Durante l’ultimo numero del Wrestling Observer Newsletter, Dave Meltzer ha rivelato che alla fine non erano le azioni di John Layfield che hanno causato l’addio alla WWE di Mauro Ranallo all’inizio di quest’anno, ma piuttosto dalla mentalità diretta da Vince McMahon.

Pubblicità

La sensazione è che la vicenda con JBL è stata per Ranallo la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Tuttavia la maggior parte dei commenti che hanno turbato Ranallo erano alimentati da JBL durante le trasmissioni.

Riguardo i termini del suo ritorno in WWE, Ranallo lavorerà con Michael Cole e Triple H invece di avere a che fare con Vince McMahon.

FONTERingsidenews & Zonawrestling
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.