Recentemente al “Pancakes and Powerslams Show”, programma radiofonico di Columbus, Ohio, sono stati intervistati due ex wrestler della WWE: Ken Anderson, meglio conosciuto come Mr. Kennedy, e Shawn Daivari, meglio conosciuto come “Sono l’ennesimo stereotipo razziale targato WWE” Daivari. I due si sono espressi su diversi argomenti, tra cui uno molto spinoso: quello di Wrestlemania 33 è stato davvero l’ultimo match in carriera per l’Undertaker?  Ecco le loro opinioni:

Pubblicità

Shawn Daivari:

“No, non penso che possa esserlo stato. Ritengo che lui sia ben lontano dal poter lavorare ad ogni Wrestlemania, ma non che quello possa essere stato il suo ultimo match. Conosco la relazione tra lui [Undertaker] e Vince [McMahon]. Se Vince lo chiamasse dicendogli “Hey, ti voglio per un match”, non credo che l’Undertaker gli direbbe di no, perché [è leale]”.

Ken Anderson:

“La mia opinione è che quello sia stato il suo ultimo match. Questo è il modo in cui voleva uscire di scena. Proprio come nella super vecchia scuola. C’è un certo codice, una tradizione onorata da tempo nel quale, quando hai il tuo ultimo match, te ne vai guardando le luci. Lui lo ha fatto. Quando si è tolto i guanti e il cappello, lasciandoli al centro del ring, mi ha fatto sentire come se avesse detto “Ecco: sono fuori”. Se è stato questo il caso, penso sia stato fantastico”.

FONTEWrestling Inc & Zona Wrestling
Tenshi Neko
Nato nel bresciano, fin da piccolo fan della WWE e tifoso dell'Inter (lo so: le ho proprio tutte), nonostante sia fresco di reclutamento, il mio compito principale per Zona Wrestling è quello di analizzare le puntate di Raw. La gioia. Dei wrestler attuali della WWE, sono un blind mark di Bray Wyatt (per il potenziale), Kevin Owens, Aj Styles e Big Show (il perché di quest'ultimo è un mistero anche per me).
  • Jeff Hardy

    Massi tornerà una volta ogni tanto per fare due chock slam

    • Tenshi Neko

      due? sai matto? gli parte un’anca e un polmone a farne una ;3

      • Jeff Hardy

        Sono fiducioso

      • Contro Nessuno

        Adesso penso e spero si operi…

  • TheBone

    Col senno di poi, avrei preferito di gran lunga un match con Strowman, non è un fenomeno ma sella le mosse divinamente ed è in grado con la forza bruta di tappare anche i botch degli altri. Sarebbe venuto fuori un match migliore secondo me.

    • TagliateIlPassato

      Adesso non le spariamo
      La costruzione graduale di Strowman non lo identifica come uno che avrebbe messo fine alla carriera di Undertaker
      Roman Reigns botch ne ho visti 2-3 in carriera e capitano,vende forse male i colpi ma sarà questione anche di gimmick e adesso porta l’aurea di colui che ha messo fine alla carriera di Taker con un sentimento negativo dato che è odiato,ma dire che Strowman faceva meglio è un oltraggio

      • Tenshi Neko

        dire “Roman Reigns botch ne ho visti 2-3 in carriera” significa che hai visto 1/2 match a caso al massimo. A parte gli scherzi, concordo che Braun avrebbe fatto sicuramente PEGGIO di Roman (è ancora molto acerbo e non è pronto fisicamente e psicologicamente per un match di una portata tanto grande).

      • TheBone

        Si vede che hai visto pochi match di Reigns allora.

        • Asylum Ambrose

          Si può criticare Reigns perché sa fare poche mosse, cosa vera solo in parte perché avrebbe un set piucchè discreto se non fosse per la gimmick da Superman che lo limita molto, ma di certo non si può dire che botcha le manovre perché a livello di fluidità è buono e sopratutto ha uno striking pressoché perfetto. Le sue manovre sono sempre credibili. 😁

          • Mich Catinari

            Poi sicuramente quelli che parlano di botch da parte di Reigns porteranno come esempio la spear a Big Show nel Raw post – Rumble 2015.
            Gli haters pur di avere l’ultima parola sono capaci di inventarsi le peggio cavolate.
            Patetici.

          • TheBone

            Non parliamo di credibilità ma di botch, e ne ha numerosi già all’attivo, il che è assurdo se consideri l’elementarità del suo moveset. Ci sta un alto coefficiente di botch con gente come Styles o Rollins o Cesaro che hanno manovre complicatissime. Ma non puoi botchare un superman punch, o una spear o un dropkick da seduto sull’apron ring. Lui ci riesce.

          • Asylum Ambrose

            Sarà, ma quando guardo i suoi match non mi pare che botchi poi così tanto, anzi, ripeto: mi sembra anche piuttosto fluido.
            Cesaro, Rollins etc di botch ne faranno pure pochi, per carità, ma ora ti prendo lo svizzero come esempio: i suoi incontri sono fatti per lo più da European Uppercut e poche altre manovre, quindi è difficile giudicare con imparzialità. Con questo, intendiamoci, non voglio mettere Cesaro sullo stesso piano tecnico di Reigns, è evidente che ci sia un abisso fra i due, ma è altrettanto evidente che non si può sempre criticare Roman per partito preso.

          • TheBone

            Ma non lo si può neanche difendere per partito preso. L’affermazione “Reigns botcha” è verità, stop. C’è poco da discutere. Sempre sul tubo trovi un bel po’ di video sui suoi botch.

          • Asylum Ambrose

            Okay. Allora anche Kalisto botcha una manovra ogni 3, eppure continua ad essere osannato come se fosse un Dio, Roman, invece, basta che sbagli una piccolezza e viene additato come uno dei peggiori wrestler della storia. Questo come me lo spieghi?

          • TheBone

            Io non ho mai osannato Kalisto, personalmente non mi piace completamente, ma sono gusti miei. Il problema è che stai discutendo di questa cosa con la persona sbagliata, io non sono un hater di Roman, sono uno spettatore che cerca di giudicare imparzialmente. Roman non è il wrestler peggiore della storia, è un ottimo worker, il problema è che è sovraesposto. Quando monopolizzi il ME dei ppv consecutivamente per anni il minimo che devi aspettarti è di essere criticato, sopratutto quando non sei degno di stare sempre lassù in cima.

          • _Romanov_

            Tutti botchano. Reigns ha una media minima di errori.

          • TheBone

            Errori che hanno un peso enorme, perché una cosa è che botchi un “second rope backflip into an inverted ddt” (Styles) una cosa è che botchi un pugno (Reigns) non credi?

          • _Romanov_

            Nell’economia di un incontro , pesa più il primo, perchè nettamente più evidente come manovra. I pugni li bocciano in tanti, Ambrose per esempio , sembra una ragazzina , stessa cosa per Shane. Credo che Reigns possa essere criticato per molte cose, però nel complesso, non mi sembra un lottatore “sporco”. Rollins bocciò una ginocchiata e i risultati furono evidenti a tutti.

          • TheBone

            I pugni li botchano in tanti, ma non ci chiudono gli incontri. Non botcha solo quelli comunque, era l’esempio più lampante. Un high knee ha un coefficiente di rischio sempre molto elevato, proprio quello che dicevo poc’anzi, se il tuo moveset conta 6-7 manovre una più banale dell’altra quando botchi sei davvero un disastro. Se RR botchasse un high knee, una phoenix splash, una styles clash o un cross body non starei mica a criticarlo, nel complesso ci starebbe. Se botchi un pugno o un dropkick da seduto le cose cambiano.

          • _Romanov_

            Stai crocefiggendo Roman e giustifichi quell’errore(orrore) di Rollins? Avrà sbagliato si e no un superman punch. Come ginocchiata, intendo quella data a Cena, nemmeno tanto “high”.

          • TheBone

            Io non giustifico nessuno, ma il superman punch lo sbaglia quasi sistematicamente, lascia due metri tra il pugno e il volto dell’avversario, non dico che deve colpirlo perché quelle rare volte che ci prova fa saltare un dente all’avversario, ma quanto meno rendilo più credibile. Comunque su youtube si trovano una marea di video sui suoi botch, basta solo cercare (suggerisco un botch divertentissimo in un tag match con gli usos).

          • Nicola #BvP

            Concordo, con 4 mosse non ti puoi permettere di botchare.

    • Rusevguy

      Sarebbe stato assurdo, avresti impedito a Taker di fare ogni sua mossa, perché alle condizioni attuali nemmeno se lo vedo ci credo possa sollevare uno come Braun per la tombstone o addirittura forse per la chokeslam.

      • TheBone

        A Raw ha eseguito una chockslam perfetta su Strowman proprio perché quest’ultimo l’ha sellata benissimo, vai a vedere il video su youtube. Per l’esattezza puntata del 20/3/2017

        • Rusevguy

          Me ne ero scordato, infatti sulla choke ero più possibilista. Però un conto è farlo in un segmento, in cui poi magari taker ha rifiatato 30 minuti nel backstage, un conto in un match.

          • TheBone

            Stowman infatti ha la tenuta adatta per saltare come un grillo anche dopo 20 minuti. Tra l’altro avrei gradito che Taker impostasse il match più sul tecnico che sul power, cosa che ha dimostrato saper fare innumerevoli volte e che avrebbe coperto meglio le carenze fisiche del becchino.

  • Pietro_ Brother Nero

    Vado con MISTERRRRRRRRRRRRR ANDERSONNNNNNN

    • Pietro_ Brother Nero

      ANDERSON..

      • Tenshi Neko

        Non hai idea di quanto lo ami il vecchio Ken 😀 ps: non ho messo “Mr. Anderson” solo perché la News, in teoria, è sulla WWE 😉

  • _Romanov_

    Secondo me, è stata l’uscita di scena perfetta. Magari la storyline sarebbe potuta essere migliore, però per la storia raccontata durante l’incontro e nel post, è decisamente il finale perfetto.

  • Give me a Spell yeah! TFT

    Sono d’accordo con Anderson.

  • Contro Nessuno

    Quando tornate voi?
    #KenVsTony
    #DaivariBrothers

  • Gawd

    Ehy, se lo dice Daivari allora io CI CREDO.

  • Alexssio

    Lo rivedremo a Wrestlemania 34 come primo indotto nella Hall of Fame 2018

  • Nicola #BvP

    Ma anche no, sei ritirato e ritirato rimani hahah

  • BelieveInTheShield

    Non è detta l’ultima parola, difatti non c’è ”l’ufficialità” del suo ritiro.
    A Raw hanno più volte posto l’accento sulla possibilità che quest’ultimo match di Taker possa essere davvero l’ultimo, non che lo sia effettivamente.
    L’hanno detto i commentatori più volte e il discorso è stato ribadito anche durante l’intervista a Reigns.
    Io penso che in origine questo non avrebbe dovuto essere l’ultimo, poi le precarie condizioni del becchino hanno fatto si che il match divenisse il Main Event, cioè il preludio al suo ritiro.
    Ora è possibile che si siano novità significative e la situazione possa migliorare, soprattutto dopo l’intervento chirurgico al quale Mark dovrà sottoporsi.

    Ergo, si è ritirato. Per ora.
    Ma hanno lasciato la porta aperta.
    È possibile che, in un futuro nemmeno troppo lontano, Taker torni a combattere a Wrestelmania.
    Se non succede, hanno fatto di tutto per dargli il miglior ritiro possibile.

  • wakko

    Se quello non è un ritiro

  • G.S.B

    è probabile che possa tornare con la gimmick del big evil motociclista e che abbia lasciato l’undertaker becchino dato che come ha detto lui “wresltemania non lo rappresentava più” ma dipende anche il fisico cosa dice.

    • BelieveInTheShield

      È una possibilità da non sottovalutare.
      Di sicuro lui in questo momento non vuole sentire parlare di Wrestling per un bel po, vuole tirarsi fuori e godersi riposo e vita lontano dai riflettori, su questo non ho dubbi.
      Ma tra 2/3 anni, se l’operazione sarà andata a buon fine, potrebbe tornare con una gimmick e un ruolo diverso e magari (e ripeto magari) un ultimo match.
      Chi ha dedicato la sua vita al wrestling, come ha fatto lui, non lo lascia mai del tutto.

  • koikoioni

    Penso che la cosa sia di facile lettura: la scena finale di Wrestlemania è servita a lanciare il messaggio dell’uscita di scena di Undertaker, ma…uscita di scena non significa necessariamente ritiro. Ora si potrà operare all’anca. Se poi, grazie a una serie di fortunati eventi, l’intervento sarà un successo e gli darà la possibilità di tornare sul ring, allora sicuramente ci farà un pensiero. Nel caso in cui, invece, l’intervento porti ad una impossibilità di tornare a lottare, allora il Deadman potrà star tranquillo in quanto ha già fatto la sua uscita di scena.

    • Credo che sia la 3 volta che si opera a quell’anca… io direi che basta così

      • koikoioni

        ah beh, certo, ha strarotto le palle, ma non si sa mai purtroppo

        • non perchè ha rotto le palle (anche perchè non la penso così), ma perchè non mi sembra sano operarla cosi tante volte

  • Eddie Guerrero

    alla fine penso che Undertaker sia uscito fuori di scena ed è anche ora visto i problemi che ha e l’eta, magari cifosse il ritorno in WWE di Karl Anderson detto Mr Kennedy che era fantastico in WWE sopratutto sul ring quando annunciava il suo nome col suo microfono speciale.

  • Nicola #BvP

    Ora che ci faccio caso, “Pancakes and Powerslams”? Hahah ma che nome è?

    • DeanAyane

      C’entrerà qualcosa con il leggendario Kollettivo Pan di Stelle? 😉

  • Anonimo

    Se quello non era un ritoro….allora non sta avendo senso nulla….non ha senso la fine della striscia e non ha senso un altra sconfitta a Wrestlemania….HO VISTO QUESTA SCENA A WRESTLEMANIA 30, QUASI A SUMMERSLAM AD HELL IN A CELL 2015 E ORA A WRESTLEMANIA33. STOP DIREI! (PS SONO UN FAN DI TAKER)

  • Stex14

    illudersi è brutto, quello che abbiamo visto è il ritiro dell’Undertaker che piaccia o meno

  • WWEworldwriter

    Dopo trent’anni anni, magari, secondo me, merita di passare tutto il suo tempo con la famiglia. 🤔