Sin da quando è stato annunciato che anche la Royal Rumble femminile sarebbe stata composta da 30 partecipanti, è apparso subito chiaro che tutte le donne del main roster ne avrebbero fatto parte.

Pubblicità

 

Resta il dubbio sul numero di ingressi da NXT e di possibili sorprese. Dave Meltzer nell’ultima edizione del Wrestling Observer ha annunciato che, secondo le sue fonti, saranno ben 9 le ragazze di NXT a prendere parte alla Royal Rumble. Un numero decisamente elevato, che addirittura porrebbe NXT sullo stesso piano di Smackdown in quanto a numero di partecipanti ( e anche sullo stesso piano di Raw qualora Paige non dovesse recuperare in tempo dall’infortunio). Secondo Meltzer gli ultimi posti rimanenti sarebbero occupati da Nikki Brie Bella e da Rounda Rosey.

PWInsider, invece, aveva fatto i nomi di Michelle McCoolMolly HollyMeltzer non ha rivelato le sue fonti, ma quel che è certo è che se davvero ci fossero nove atlete provenienti da NXT, non ci sarebbe spazio  per nessun ritorno del passato. Sarebbe la mossa giusta o sarebbe più giusto concedere ai grandi nomi del passato l’opportunità di prendere parte ad un momento storico per le donne in WWE?