In un articolo pubblicato sul proprio sito ufficiale, la rivista Rolling Stone ha assegnato la propria versione degli Slammy Awards. Il premio di Superstar Of The Year è andato a Dolph Ziggler. Ecco gli altri award assegnati:

Pubblicità

 

Sporadically Active Face of the Year: Daniel Bryan

Sporadically Active Heel of the Year: Brock Lesnar

Best Russian Monster (Bulgarian Version): Rusev

Diva of the Year: Paige

Tag Team of the Year: The Usos

Most Convincing New Gimmick: Stardust

Least Convincing Face Turn: Jack Swagger

Most Likeable Loose Cannon: Dean Ambrose

Most Puzzlingly Pushed-Then-Buried Performer: Cesaro

Most Random-But-Intriguing Face Turn: Erick Rowan

Most Exciting NXT Up-and-Comer: Adrian Neville

Most Disastrous NXT Promotion: Adam Rose

Most Signs of New Life: Randy Orton

Most Tiresome Heel-Face Seesaw Act: Big Show and Mark Henry (tie)

Most Smothered In-Ring Potential: Seth Rollins

Most Underappreciated: John Cena

 

Fonte:LOP.net & Zona Wrestling.Net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.