Durante il segmento iniziale dell’ultima edizione di Monday Night Raw, Roman Reigns é stato completamente sommerso da fischi e dai “boo” provenienti dall’intera arena. Ai fischi si sono poi aggiunti diversi cori contro “The Guy”. Cori come “You Suck”, “Delete” e “A-hole”, hanno impedito all’ex 3 volte campione WWE di prendere la parola per circa tredici minuti. Lo stesso Reigns poi, si successivamente limitato ad enfatizzare ed a richiamare la vittoria ottenuta ai danni dell’Undertaker la notte precedente, attraverso l’espressione “This is my yard now”-“Questo è il mio territorio ora (cortile)”, prima di lasciare il ring per prendere direttamente la via del backstage.

Pubblicità

L’atleta di origini samoane si é esposto sull’episodio attraverso un tweet postato quest’oggi sul proprio profilo Twitter:

“Il più chiassoso segmento dello show. Forse il più rumoroso degli ultimi 2 decenni. E sarei potuto restare immobile sul quel ring per altri 15 min.”, queste le parole dell’ex mastino dello Shield.

FONTEallwrestlingnews.com
Francesco Zel Celotto
The Phenomenal ZelOne. Studente universitario, appassionato musicista, amante del Wrestling sin dalla sua infanzia, con il culto per Star Wars e i supereroi. Combatte nella vita di tutti i giorni per difendere la propria fede bianconera in quel di Napoli. I suoi wrestler preferiti sono Seth Rollins, AJ Styles, Sami Zayn e Rob Van Dam.