La puntata di SmackDown registrata martedì notte alla O2 Arena di Londra è stata in qualche modo rubata e messa su YouTube. Questa versione, tecnicamente chiamata “leaked”, contiene particolari insoliti: ad inizio puntata si vedono i tecnici che sistemano il ring e l’ingresso dei commentatori, nei periodi di nero si sentono Cole e JBL parlare con i dirigenti presenti nel backstage (tra cui Vince McMahon) e altri dettagli che rendono unica questa versione di Smackdon. La registrazione pare sia stata rubata da uno dei camion di produzione della WWE e successivamente messa online, a Stamford non sembrano essere troppo contenti dell’accaduto.  

Pubblicità

 

Fonte: WrestlingNewsSource.com & ZonaWrestling.net