Ryback è stato ospite dell'ultima puntata del Talk Is Jericho, il podcast ufficiale di Chris Jericho. Durante il podcast, il Big Guy ha risposto così ai commenti fatti da Punk sulla sua persona durante il podcast di Colt Cabana:

Pubblicità

 

"Ne ho ascoltata una parte. Punk è sempre stato cordiale con me finchè è rimasto qui e mi sembrava di andare d'accordo con lui. Certe cose che ha detto non me le ha mai dette in faccia e ritengo che abbiamo fatto sembre dei buoni match, nei vari eventi, live show e tapings, in cui ci siamo affrontati. Se n'è andato e ha detto certe cose che cercherò di non prendere sul personale. Se dopo tutto quello che ha passato, si sente di dire certe cose, io ti posso ribadire che quello che ha detto non è la verità"

"Non capisco se ormai è diventata una cosa personale. Non ho nulla contro di lui, gli auguro il meglio"

 

Il Big Guy ha poi ribadito che se fosse davvero così pericoloso sul ring, la WWE non lo avrebbe mai mandato contro gente come Daniel Bryan, John Cena e lo stesso Jericho. Ryback ha poi anche elogiato Punk per aver deciso di iniziare una nuova carriera in un mondo difficile come quello delle MMA. Successivamente, Jericho lo ha interrotto ed ha affermato di aver in passato lottato contro il Big Guy, e di non aver riscontrato nulla di quanto detto da Punk su Ryback nel podcast di Cabana

Chiudendo l'argomento CM Punk, Ryback ha detto di essere ancora dispiaciuto per aver botchato lo spot del tavolo in quel di una vecchia puntata di Raw, quando l'ex assistito di Paul Heyman avrebbe dovuto gettare Punk su un tavolo ma finì per mancare il tavolo e farlo cadere malamente al suolo

 

Qui sotto potete ascoltare tutta la puntata del Talk Is Jericho:

 

Fonte:LOP.net & Zona Wrestling.net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.