Il grande protagonista dell' house show WWE, che si è tenuto venerdì a Montreal, Canada, è stato Sami Zayn, che proviene proprio dalla città del Quebec.

Pubblicità

Zayn è stato accolto da un pop clamoroso e da diversi cori di "Olè" in vista del suo match contro Adrian Neville, ricoperto invece di fischi durante tutto il corso della contesa. Prima dell'incontro, vinto poi da Neville, Zayn ha tenuto un promo sulla città di Montreal.

Dopo la fine del main event, che ha visto Ziggler e Ambrose sconfiggere Orton e Kane, Gold&Stardust hanno attaccato i babyface. Gli Usos sono corsi in soccorso di Ambrose e Ziggler ma sono stati attaccati da Miz e Mizdow. Gli heel sembravano aver la meglio quando Sami Zayn, facendo scaturire un altro grande pop del pubblico, è corso sul ring ed ha aiutato i face a fare piazza pulita del ring. Lo show si è chiuso mentre risuonava la theme di Zayn e il pubblico si è scatenato a suon di "Olè"

Tale momento è stato accolto molto positivamente da diversi dirigenti e membri del backstage WWE.

Fonte:LOP.net & Zona Wrestling.net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.