Nella giornata di ieri, Solomon Crowe ha aiutato una donna rimasta coinvolta in un incidente in auto nei pressi del Performance Center di Orlando. Dopo gli allenamenti giornalieri, Crowe si è fermato in un negozio vicino ed ha sentito uno schianto. Insieme ad un uomo che aveva assistito all'incidente, Crowe ha tirato fuori la donna dal veicolo che si era ribaltato, dopo aver preso a piena velocità un dosso ed andando a finire contro un albero. Il wrestler, insieme all'altra persona, hanno dovuto letteralmente aprire con la forza una delle portiere, poichè erano bloccate. I due poi sono rimasti insieme alla donna sul luogo dell'incidente fino all'arrivo dei paramedici. Dopo il leggi tutto sono visibili le dichiarazioni di Solomon a WWE.com e un suo tweet.

Pubblicità

"Non ci ho pensato neppure un secondo. Quando ho sentito il rumore, mi sono precipitato in strada e ho corso immediatamente verso la macchina. Quando una vettura è ribaltata ci sono buone probabilità che essa possa prendere fuoco, di conseguenza, chiunque fosse, volevamo tirarlo fuori, e cosi abbiamo fatto. Penso e spero che qualcuno avrebbe fatto lo stesso per me. Io la penso così."

<blockquote class="twitter-tweet" lang="it"><p>There was a wreck in front of me…Pulled a young lady out of an upside down car today… Mind blown…. Right place, right time!</p>&mdash; Solomon Crowe (@WWECrowe) <a href="https://twitter.com/WWECrowe/status/570019200946851840">24 Febbraio 2015</a></blockquote>

 

<script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>
Fonte:LOP.net & Zona Wrestling.net

 

 

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.