La WWE ha postato di recente un’intervista che ha come protagonista Natalya, l’attuale SmackDown Women’s Champion, riguardo al suo record assoluto di presenze in un PPV. Natalya infatti in quel di Hell in a Cell farà registrare la sua quarantaquattresima presenza in un Pay-per-View superando così di fatto Trish Stratus. Ecco cosa ne pensa:

Pubblicità

“Mi sento così fortunata nell’essere stata in grado di perseguire i miei sogni qui, in WWE. Ho avuto modo di lottare contro ragazze fantastiche ed ora che la federazione sta davvero facendo le cose in grande riguardo la divisione femminile mi sembra di cominciare solo ora a fare quello che mi piace veramente, è il momento migliore della mia carriera, complice anche il fatto che in WWE ci sono le migliori lottatrici del mondo”

  • King Cuzzy

    Una vergogna la gimmick della scureggiona, tra 2010 e 2015 avrebbe dovuto instaurare un dominio, invece la premiano solo ora con un regno stile Kane del 2010, visto che ha fatto cedere Charlotte perderà.

  • Stex14

    mmm prima la vittoria di Summer Slam, poi questo record davvero importante e storico, negli ultimi giorni non so perchè ma temo che tutto ciò possa portare a un clamoroso ritiro della canadese a breve o addirittura stanotte…spero ovviamente di sbagliarmi e veder vincere la canadese stanotte ma qualcosa secondo me bolle in pentola….

    • Marco10695940

      aadiritura?

    • Marco10695940

      per quale motivo dovrebbe ritirarsi?

      • The Chick Magnet

        Perchè l’orologio biologico scorre anche per lei, ha quasi 40 anni.

        • Marco10695940

          ne ha 35 ma ok…

          • The Chick Magnet

            Io pensavo 36-37, ma vabbe siamo li

        • Domenico Camponeschi

          ma non è il fatto che se una donna arriva a 40 significa che è distrutta e non può competere basta guardare gail kim che ha quasi 41 anni , tamina quasi 40 e una victoria quasi 47 che esegue ancora il moonsault dalla terza corda

          • The Chick Magnet

            Intendevo dire che se vuole mettere su famiglia non ha ancora molto tempo

      • Stex14

        è una mia personale sensazione, vittoria del titolo dopo ben 7 anni in uno dei 4 big four che può esser inteso come premio alla carriera, un importante record che infrangerà stanotte entrando di diritto nella storia delle donne in WWE, l’avversaria che ha di fronte è la stessa che ha iniziato a vincere il suo primo titolo proprio contro di lei a NXT, l’età che va oltre i 35 anni…non lo so, ci sono vari ingredienti che mi fanno pensare a questo….poi, ripeto, sono il primo a sperare che vinca lei stanotte (anche perchè darebbe un senso al suo regno nella prima difesa titolata in PPV), ci mancherebbe però….

        • Marco10695940

          beh in effetti hai dei dubbi legittimi. ma non credo che si ritirerà stanotte. anzi, credo anche io che vincerà.

          e comunque non ha più di 35 anni, ne ha giusti 35 (che pignolo del cavolo :D)

          • Stex14

            Marco sono il primo che spera che vinca lei stanotte soprattutto perchè una vittoria stanotte soprattutto se arriva in modo pulito fortifica il suo regno e scaccia ogni pensiero però la sensazione rimane….

        • bestsincedayone

          considera anche che magari vuole stare vicino al marito che sarà in condizioni pietose, psicologicamente parlando, poverino :/ in effetti un ritiro non stupirebbe più di tanto

          • Domenico Camponeschi

            ma se una vince il titolo dopo 7 anni non significa che si debba ritirare. Il punto è prima del draft erano a combattere tipo 14 15 donne e non tutte avevano lo spazio che si meritavano e la wwe puntava sempre su due o tre donne ma con il draft le cose sono cambiate si sono divise per roster tipo 7/8 donne quindi la cosa è più lineare, Natalya ha vinto il titolo perchè da quando è stato fatto il draft è stata valorizzata e premiata e soprattutto a sdl hanno capito che il titolo non può girare sempre alle stesse

          • bestsincedayone

            più che altro a Smackdown non c’è una su cui puntano, valgono tutte lo stesso, quando una è campionessa non è comunque il polo della categoria, a Raw invece ruotano tutte attorno ad Alexa (e ruotavano attorno a Charlotte quando era campionessa lei)

          • Domenico Camponeschi

            Infatti preferisco molto di più sdl li le donne sono gestite molto meglio

          • Stex14

            Sperando di non darti spoiler, alla fine, almeno per ora, le mie ipotesi fortunatamente sono cadute e Natalya è ancora campionessa. Vedremo cosa succederà martedì…

          • bestsincedayone

            si ma da com’è finito, è come se avessero voluto far intendere che Natalya poteva solo “proteggersi” e non schienaresottomettere Charlotte, è come se avessero ammesso che è più debole, chissà se riuscirà a respingere anche il prossimo assalto

          • Stex14

            considerando che la mia previsione era sconfitta di Natalya e ritiro, già il fatto di vederla ancora campionessa è un passo avanti. In effetti la gestione del match è stato tutt’altro che brillante, inoltre è uno degli incontri più deludenti di H.I.A.C. Ora vediamo martedì come continuano la storyline, se Charlotte la tolgono per l’infortunio alla gamba in chiave storyline oppure no

    • 3:16

      ma tu non avevi detto che Natalya non era credibile e che le avevano dato il match per il titolo contro Naomi come premio alla carriera? Non ne azzecchi una, scusa se te lo dico

      • Stex14

        Sulla credibilità di Natalya non ho mai detto nulla al limite sono altri che parlavano sia di Naomi che di Natalya come campionessa non credibili. Sulla questione del “premio alla carriera” si, è il mio pensiero dov’è il problema? chi ha detto che non ho azzeccato? tu sai stanotte cosa succederà? scusa se te lo dico ma al posto di rompere i cògliònì da mesi facendo il professorino alla gente ti puoi levare dalle palle, sanguisuga virtuale, grazie.

        • 3:16

          oh datti una calmata, se proprio un maleducato. Ma che modi sono? Io non ti avevo insultato, sanguisuga virtuale sarai tu, e sei pure un ignorante e sopratutto ipocrita. Abbi il coraggio di ammettere quando sbagli, avevi fatto capire che Natalya non avrebbe mai vinto contro Naomi, e hai sbagliato. Come quando dicesti che Alexa Blissi doveva rimanere a NXT perchè nel main roster avrebbe jobbato sempre. Ammetti che non ne azzecchi una, sai solo insultare Reigns e criticare la WWE, non te ne va mai bene una, è grazie a gente come te che il wrestling in Italia non avrà mai la giusta credibilità, perchè ne deve parlare sempre male perchè cosi si sente esperta. Detto ciò io cerco sempre di dialogare in modo pacifico, sei tu che ti alteri sempre.

          • Stex14

            Io sarei il maleducato? ogni santo giorno mi arrivano tu notifiche con continui insulti, prese per il cùlò continue, finti insegnamenti ecc ecc per un certo periodo posso anche passarci sopra ma alla fine riesci a rompere i còglìònì anche a un santo e che càzzò….detto ciò prima di accusare le persone di dire determinate cose pensaci 100 volte: io non ho detto che non avrebbe mai vinto, io ho detto che la vittoria di Natalya di Summer Slam può esser il suo “premio alla carriera”, dov’è questo insulto verso la canadese? Per me Alexa Bliss doveva rimanere a NXT e lo penso tutt’ora. Per me andava a jobbare dopo aver perso il titolo con Becky mai potevo immaginare che la WWE puntasse così tanto su di lei. Insultare Reigns? tu non hai capito proprio un emerita mazza ma appunto come fai di solito a te basta dare spettacolo etichettando la gente, tu non sai dialogare tu vuoi dare insegnamenti quando non sai nulla e sei già bello che conosciuto qui dentro per i tuoi spettacoli recenti, quindi evita di tirare la corda. Non hai ancora capito che a me del tuo pensiero da tempo non me ne frega nulla. Ripeto mi sono rotto le palle di veder sempre tue notifiche, dì la tua nella news e rompermi le balle, te lo chiedo per favore, levati di torno e basta.

      • bestsincedayone

        infatti Natalya era una jobber, aveva la credibilità di Mahal (anche se, questo è un discorso diverso dalle sue abilità tecniche che sono indiscutibili), non ha certo sbagliato a pensarla così..

        • 3:16

          mah Natalya è una veterana, una che ha il record di presenze femminili in ppv, discendete degli Hart, proprio jobber non si può definire. In più si poteva prevedere abbastanza bene che il regno di Naomi era in procinto di finire.

          • bestsincedayone

            si ma nella sua carriera ha collezionato più figuracce di altre che valevano molto meno, questo penso sia innegabile, è stata bistrattata più volte e non ci hanno mai puntato seriamente (addirittura per un periodo è andata ad NXT)

          • 3:16

            si ma non è na jobber come Curt Hawkins o Heath Slater per dire, e fu mandata a NXT per aiutare le ragazze a crescere non perchè aveva deluso nel MR. Ma poi tutte ste figuraccie di Natalya nn le vedo, ha avuto una gestione normale con alcuni giri titolati, alti e bassi.

  • Eddie Guerrero

    Ottimo traguardo per Natalya che se lo merita tutto, e nel PPV entrerà col titolo divas e vedremo come ne uscirà dal match contro Charlotte per il titolo.

  • Robin Zabriskie

    son contento che le abbiano dato il titolo, dopo anni e anni le serviva un titolo, ma ora basta, ragazzi è seriamente inguardabile come campionessa al microfono, charlotte deve vincere, natalya avrà un record nuovo e un titolo in più nella sua lista di traguardi….ma non manca tanto al 2018….e non voglio nattie al comando della divisione blu

    • bestsincedayone

      diciamo che, per quanto si stia vedendo del buon wrestling femminile, le storyline restano ancora zoppicanti, non è colpa di Natalya se i promo sono quelli che sono..

      • Robin Zabriskie

        oddio se dopo tutti questi anni al microfono è ancora finta come poche un pò è colpa sua