Sting, Undertaker e Hogan lotteranno a WrestleMania 31? È la domanda che in tanti si pongono. La loro presenza sul ring sarà vincolata al superamento di un rigido test medico che la WWE ha introdotto, per tutti gli over 45, dopo l’infarto, avuto in diretta a Raw, di Jerry “The King” Lawler.

Pubblicità

 

Fonte: eWrestlingNews.com & ZonaWrestling.net