Ecco a voi gli highlights dello Stone Cold Podcast, andato in onda sul WWE Network subito dopo Raw, con ospiti Edge & Christian:

Pubblicità

– Introduzione con Austin che cita Christian per essersi ubriacato con lui dopo Wrestlemania 30. Si passa a delle foto dal passato dei due ospiti, con il conduttore che le commenta e dice che i due sono diventati delle persone normali solo con il passare degli anni.

– Edge afferma che lui e Christian vivono distanti ( ad Ashville, Nord Carolina la Rated-R Superstar mentre Tampa, Florida per Capitan Carisma) ed il primo rivela il nome del proprio figlio nato l'anno scorso: Lyric Copeland.

– Alla domanda sulla fatica nel passare dalla vita on the road ad una normale, Christian afferma che è stato uno shock adattarsi, soprattutto perché non sai come impiegare il tempo. Capitan Carisma dice che sta appoggiando ogni scelta di vita della moglie ma che si sta dando da fare anche lui. Edge, invece, afferma che era pronto per uscire di scena. Aveva solo un anno di contratto quando si è dovuto ritirare e che aveva per l'appunto comprato casa ad Ashville. La Ratd-R Superstars ha anche detto che prima voleva mandare over Alberto Del Rio e Dolph Ziggler, aiutando Smackdown in uno dei momenti più bui della sua storia. Cambaindo discorso ha affermato che i produttori di Haven (serie tv) hanno visto il suo discorso di ritiro e gli hanno offerto un accordo. L'unico piano che aveva prima della chiamata dei produttori di Haven era quello di farsi crescere la barba. Fu inizialmente invitato solo per un episodio ma poi ha partecipato ad altri 39.

– Breve siparietto con Austin che chiede di suonare il kazoo, con i due che accettano a patto che il Texas Rattlesnake suoni l'ukulele. Austin intona "Kumbaya", prima di rivolgere ai suoi ospiti una domanda sulla categoria tag-team attuale. Christian afferma che un qualsiasi tag-team si deve mettere in gioco dopo il ritorno dei Dudleyz Boyz. Edge aggiunge che si è emozionato guardando il loro ritorno. I due si dicono entrambi felici per questo ritorno e sono d'accordo sul dire che la WWE è casa loro. Austin auspica che i Dudley Boyz siano inseriti nella Hall of Fame, affermando che la divisione è rimasta piatta per troppo tempo e che sia furioso di ciò, visto che è fan della categoria tag-team. I due ospiti discutono dell'artedi fare wrestling in coppia, dicendo che il ritorno dei Dudley Boyz influenzerà positiviamente gli altri team, ricordando quelle piccole cose che rendono grandi i tag-team match. I due elogiano Luke Harper e i "Mechanics", tag-team di NXT.

– Austin fa una domanda sibillina, chiedendo ai suoi due ospiti se erano dei pro-wrestler o degli intrattenitori, con i due che rispondono all'unisono pro-wrestler. Austin chiede il match preferito del proprio compagno: Edge risponde Christian vs Randy Orton di Summerslam, ma Capitan Carisma afferma che ha prefetito il Ladder Match contro Del Rio di Extreme Rules, quando vinse il World Heavyweight Title. Christian aggiunge che il match preferito di Edge è quello contro Undertaker. La Rated-R Superstar afferma che è così, dicendo che si è sentito apprezzato dal Phenom stesso, dal pubblico e dai suoi colleghi dopo quell'incontro. 

– Austin cambia topic e ci mostra alcuni leggendari TLC Match. Christian parla di come ci sia evoluti anche in quest'incontro, che non è più "un treno in corsa" ma ha della psicologia importante. Edge definisce il TLC Match come l'essere in una roulotte durante un tornado e che già dalla prima volta sapevano benissimo come comportarsi. Christian dice che ne è valsa la pena rivedendo gli incontri che hanno fatto. Austin cita i Dudley Boyz e gli Hardys ed Edge li definisce una "tempesta perfetta". Austin incalza dicendo che doveva esserci fiducia reciproca visto che avevano nelle proprie mani le vite degli altri, per poi chiedere come ci si sente il giorno dopo un TLC Match: i due rispondono la stessa cosa, ovvero doloranti. Christian, dopo il suo primo TLC, ha detto di aver provato ad andare in palestra ma che non ce l'ha fatta. Aveva un buco nel braccio a causa di una vite di una delle scale. Edge condivide ed afferma che il giorno dopo stava malissimo. 

– Austin chiede ad Edge come si è sentito quando è entrato nella Hall of Fame. Lui afferma di essere stato sorpreso, visto che era passato nemmeno un anno dal ritiro, ma che non avrebbe mai detto di no. Edge ha detto che Bret Hart e Shawn Michaels l'hanno chiamato personalmente per fargli i complimenti e dirgli che lo meritava. Christian afferma che era super felice per lui, visto che lo meritava più di tutti. Austin interrompe Capitan Carisma e li chiede se pensa che la WWE lo inserirà mai nella Hall of Fame. Christian evita la risposta ma Edge afferma che deve essere introdotto assolutamente, lanciando una petizione ed un hashtag sui social. Parlando di chi dovrebbe entrare nella Hall of Fame, i tre sono concordi sui nomi di Michael Hayes e The Faboulus Freebirds. Edge afferma che Hayes è stato fondamentale per loro. L'attenzione si sposta sulla chiamata di Vince McMahon a Edge per il ritiro di quest'ultimo. Edge ha detto che era molto dispiaciuto e che chimò Christian per primo. La Rated-R Superstar ha detto che si stava preparando gradualmente a ritirarsi e che la notizia inaspettata l'ha sconvolto. Vince lo chiamò, secondo quanto racconta Edge, e gli disse che la sua carriera era finita e che non poteva combattere più. Edge continua dicendo che Vince non voleva fare quella chiamata ma che si sentì in dovere di essere lui a dare questa brutta notizia. Austin chiede del rapporto tra i due ad Edge, con quest'ultimo che si limita a dire che Vince McMahon guarda al mondo in modo particolare. La Rated-R Superstar continua dicendo che se provi a vedere il mondo come fa Vince, ti rendi conto cosa pensa e solitamente ti trovi in disaccordo con lui. Edge afferma che a Vince piacerebbe andare in montagna e sedersi lì, senza far nulla, ma che è impossibile per lui. Christian afferma che Vince si dedica alla WWE ijn maniera incredibile, affermando che la sua etica del lavoro è fantastica.

– I tre si spostano sul topic della recitazione. Austin scherza con Christian, con quest'ultimo che è apparso nello show di Edge e poi quest'ultimo ha chiuso. Si cambia subito argomento, parlando della catchphrase "What" e dell'incredibile successo che ha ancora oggi. Il Texas Rattlesnake chiede poi ai due i loro piuù grandi rimpianti: Edge dice di non averne, che è andata alla grande così e che guardandosi dietro rifarebbe tutto. Christian scherza dicendo che non rifarebbe questo podcast per poi tornare serio e dire che non ha nemmeno lui rimpianti, essendo andato oltre ed avendo ottenuto abbastanza. Austin chiude chiedendo come i due vogliono essere ricordati: Edge dice che non è importante ma che se i fan hanno un bel ricordo di loro a lui va bene. Christian scherza dicendo che vorrebbe essere ricordato come migliore di Edge. Tornando seri, Christian afferma di voler essere ricordato come colui che ha dato tutto e che ha dato valore ai soldi spesi dai fan per seguirlo ogni serata a cui lui ha preso parte. Edge chiude affermando di essersi divertiti ma che sapevano, in alcuni momenti, di essere anche cattivi. Austin chiude lo show chiedendo una "Five Seconds Pose". Su queste immagini si chiude il podcast.

 

Fonte: LordsofPain.net & ZonaWrestling.net