Si sa, è una notizia che esce praticamente dopo ogni tour europeo (e a ragione visti gli ottimi dati fatti registrare nei palazzetti del Vecchio Continente) ma pare che, ancora una volta, si stia discutendo di portare SummerSlam in Europa entro i prossimi quattro anni. La WWE, almeno fino al 2003, ha mandato in onda dei PPV dall’Europa (Regno Unito), se questa notizia si dovesse rivelare fondata, sarebbe la seconda edizione europea di SummerSlam dopo quella del 1992 (Wembley).

Pubblicità

 

Fonte: LordsOfPain.net & ZonaWrestling.net