Intervenuto a PWTorch Livecast, l’ex writer WWE Kevin Eck, ha spiegato perchè probabilmente i fan della compagnia non vedranno mai Sister Abigail comparire negli show WWE… o almeno non la vedranno in carne ed ossa! Queste le parole dello stesso Eck:

Pubblicità

Da quello che so, basandomi sul modo in cui Bray Wyatt aveva immaginato il personaggio, posso dire che non credo Sister Abigail farà la propria comparsa negli show WWE. Tutto questo è dovuto al modo in cui Bray spiega e descrive il personaggio. Lui parla in maniera enigmatica, magari anche leggendo tra le linee si può giungere a tale conclusione.” Eck ha poi continuato:”Apparentemente secondo la sua versione, Bray Wyatt avrebbe incontrato da ragazzo nei pressi di alcune paludi nel Louisiana, questa anziana donna di colore (Sister Abigail). Questa donna avrebbe avuto superpoteri, come una sorta di sciamana vodoo. Abigail avrebbe preso Bray sotto la sua ala protettrice, trasmettendogli le proprie conoscenze sulle arti oscure e cose del genere”.

Nella versione voluta da Bray Wyatt quindi, Sister Abigail sarebbe una sorta di strega che utilizza e brandisce le arti oscure, e che avrebbe condizionato e protetto sotto la propria egidia anche lo stesso Wyatt. Purtroppo secondo quanto detto dall’ex writer, probabilmente Abigail non farà mai il proprio debutto in carne ed ossa sulle scene della WWE. Questo però non escluderebbe un utilizzo del personaggio, che potrebbe comunque avvenire attraverso effetti visivi e speciali all’interno di una qualche storyline legata a Bray Wyatt.

FONTEallwrestlingnews.com
Francesco Zel Celotto
The Phenomenal ZelOne. Studente universitario, appassionato musicista, amante del Wrestling sin dalla sua infanzia, con il culto per Star Wars e i supereroi. Combatte nella vita di tutti i giorni per difendere la propria fede bianconera in quel di Napoli. I suoi wrestler preferiti sono Seth Rollins, AJ Styles, Sami Zayn e Rob Van Dam.