Secondo il Wrestling Observer, i talenti inglesi previsti nel UK Championship Tournament hanno firmato un contratto di un anno con la WWE. La paga sarà di 16 mila sterline per ciascuno dei partecipanti.

Pubblicità

Su questo torneo è intervenuto Al Snow sul programma Pancakes and Powerslams dichiarando come “è fantastico che la WWE voglia puntare sui talenti della scena britannica. Ho una accademia a Londra e so bene quanti talenti da scoprire ci siano. Questa è una scelta brillante di marketing, l’esposizione di questi talenti potrebbe presto assicurarli al main roster e ciò sarebbe positivo per tutti”.

FONTEWrestling Observer & Zona Wrestling
Corey
Dal 2007 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia e Coppa dei Campioni. Attualmente coordinatore ad interim del sito.
  • Eddie Guerrero

    certamente se fra tutti questi atleti britannici qualcuno colpirà li vai a piazzare nel main roster, ma a fare che? rimanere nel dimenticatoio visto che la WWE ha molti atleti e gestirli tutti non è facile e dovrebbe togliere qualcuno che poi il loro guadagnano per un anno non è male.

  • Chi esce al primo turno guadagna 16000 per un incontro

    • BoBx30

      Se firmano un contratto di un anno è perchè verranno utilizzati per un anno, non per una sola apparizione… altrimenti li pagherebbero a gettone. Non sono mica scemi in WWE X’D

    • Matt16

      Si ma preferirei farmi notare e arrivare fino in fondo, dipende dai punti di vista ecco.

  • Irish Tommy

    Mmh vabbe 2000 euro al mese praticamente..

    • ShowOFF

      Non so come sia ora con tutte le superstar che ci sono, ma mi pare che nel territorio di sviluppo prendano tutti una cifra del genere, forse qualcosina in più.

      • Irish Tommy

        Intendi.. per i Patrick Clark o anche per i Samoa Joe?
        Se no quel suo ”it’s all about money” è proprio da poraccio.

  • Contro Nessuno

    Sarà…ma per me come titolo vale più quello di Internet di Ryder.