Bruce Hart, fratello maggiore del WWE Hall of Famer Bret "The Hitman" Hart, è recentemente apparso a Main Event Madness Radio e ha fatto alcuni commenti sull'infortunio di Tyson Kidd

Pubblicità

Bruce ha rivelato che è rimasto sorpreso da come la WWE ha trattato l'infortunio di Tyson visto che, dopo il match contro Samoa Joe dove Kidd si infortunò, uno degli agenti del backstage disse a Tyson di andare a farsi una doccia, ma Tyson rispose di no perchè gli faceva male il collo. A quel punto l'agente disse che loro non avrebbero pagato per un'ambulanza e Natalya decise di scortare Tyson all'ospedale. Tutto ciò, intervento compreso, è costato alla coppia circa 100.000 dollari e la WWE non li ha nemmeno contattati dopo l'intervento. Inoltre Bruce ha affermato che la carriera di Tyson è sicuramente finita ed è fortunato a non essere un paraplegico.

In risposta a queste dichiarazioni, Tyson Kidd ha pubblicato stanotte il seguente tweet:

 

"Per la cronaca, non ho contatti con Bruce Hart da oltre un decennio. Fine della storia, i pettegolezzi devono finire!"

Fonte: LOP.net & zonawrestling.net

Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Reporter, newser, blogger precario presso Zonawrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC, ma guai a toccargli la Juventus. Federazioni seguite: WWE; TNA; Lucha Underground; PWG; NJPW; PROGRESS