I dirigenti della WWE stanno parlando della possibile promozione nel main roster di uno dei tag team più importanti di NXT.

Pubblicità

Parliamo di Akam e Rezar degli Authors of Pain, che dopo aver vinto i titoli edil Dusty Rhodes Classic nel 2016, sarebbero stati reputati pronti dallo staff tecnico del Performance Center di competere nei roster maggiori.

Lo show in cui dovrebbero esordire, secondo il Wrestling Observer, sarebbe quello di SmackDown. Non è ancora chiaro se insieme a loro si trasferirebbe anche Paul Ellering, il loro manager.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.
  • Alex 92

    Si speriamo che Ellering rimanga con loro, è una marcia in più e può anche aiutarli nel MR.

    • bestsincedayone

      però anche un Paul Heyman con loro, eh..

      • Alex 92

        Per carità si. Però hanno iniziato con Ellering, sarebbe giusto (e anche coerente) con lui. E poi a dirla tutta… io Brock senza Heyman non riesco a vedercelo.

        • bestsincedayone

          ma dato che Brock appare pochissimo, Paul potrebbe tranquillamente fare da manager sia a lui che agli AoP, non dovrebbe certo rinunciare a Brock

          • Alex 92

            Non lo so, mi pare uno scenario abbastanza “strano”

  • wakko

    Ellering è fondamentale !Senza sono quasi nulli

    • El Niño

      Quotone

  • Pagano AAA

    Peccato che non lottino con la maschera alla Matanza Cueto ma se le levino durante l’ingresso.

  • _Romanov_

    Dovrebbero debuttare e avere un dominio in stile Big Show e Kane.

    • DETH

      Magari un po’ più cazzuti…

      • _Romanov_

        Non saprei , sarà che ero ragazzino, però Show e Kane mi facevano parecchia paura.

        • DETH

          Certo, lo stint in sè fu buono guardandoli come alleanza armata; dico proprio come campioni, come regno titolato, che avrebbero potuto fargli fare qualcosa in più per quel che potevano offrire, alla fine alla prima difficoltà più o meno seria sono caduti.

  • The Eater Of Worlds

    c’è bisogno assolutamente a smackdown di un tag team… le battaglie col new day sarebbero epiche

  • SunBro245

    Nuooo non fatelo! Significa meno possibilità per i Fashion Police e questo non lo posso accettare! Piango…. #freeFandango&Breeze #givethemthetitles #FashionPoliceintheheart

  • Francesco

    La storyline degli aggressori dei Breezango sarebbe il trampolino ideale per debuttare a SD.

  • Stefa

    Hell in a cell: New Day battono gli Uso’s e tengono i titoli di coppia in un hell in a cell match, a fine match arrivano gli AOP e distruggono il New Day

  • wwp

    Ellering copre le loro lacune, e tutti insieme formano un team davvero sorprendente.
    Giustamente li vogliono dividere, perchè nel main roster ci sarà questa regola di demolire ogni cosa bella fatta ad Nxt.

  • Eddie Guerrero

    ottimo se li promuovo nel main roster di Smackdown, e Ellering deve rimanere con loro come manager che copre le loro lacune dove ci sono un po come Heyman Lesnar.

  • Paolo Palermo

    Ellering DEVE rimanere con loro, mi accodo a tutti i commenti precedenti.
    Non so voi, ma dona al team un’aria ancora più dominante e rétro.

  • Tony Dillinger Terry

    Ma certo che Paul deve esserci.
    Magari lì lo riconoscono.

  • Stex14

    A questo punto debuttano direttamente a H.I.A.C. sempre se devono debuttare a SmackDown, se no debuttano a No Mercy o nel RAW post No Mercy