Pubblicità

Come visto la scorsa settimana a Raw, Big Show ha strappato la bandiera russa, facendola finire a terra, costringendo così la WWE a scusarsi per tale incidente. Le scuse della federazione di Stamford erano previste dall'attuale storyline di Rusev e Lana. Tale incidente è stato anche riportato su alcuni siti russi, ma non è stato tratto come un fatto molto grave. La WWE ha deciso di tagliare quel momento dalla versione della puntata di Raw andata in onda in Russia.

Parlando di come sono visti in Russia i due personaggi,  i commentatori russi, su direttiva della federazione, stanno facendo passare Rusev e Lana come degli eroi nazionali e dei babyfaces.

Fonte:LOP.net & Zona Wrestling.net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.