Come vi abbiamo riportato poche ore fa, la polizia di Atlanta ha emesso un mandato di arresto nei confronti di Heath Slater, reo nel 2011 di aver provato a strangolare Corinne Oliver, donna che lavorava per la security dell'Hyatt Regency Hotel, albergo che ha ospitato il party post WrestleMania 27.

Pubblicità

Come riportato poco fa da Fox 5, la donna, dopo aver esposto denuncia nel 2011, ha di nuovo compilato tutte le carte burocratiche ed ha denunciato, in data 4 Settembre 2014, Slater, l'Hyatt Regency Hotel e la WWE.

Dopo un processo di controllo/nuove indagini, il caso è stato messo in "filing" in data 24 Novembre 2014 ed oggi le autorità locali hanno emesso il mandato di cattura per la superstar WWE.

Sempre secondo Fox 5, la polizia di Atlanta avrebb emesso un mandato di arresto per Slater già nel 2013 ma i portavoce delle autorità locali hanno prontamente smentito tutto.

Fonte:LOP.net & Zona Wrestling.net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.