Secondo quanto riportato da Dave Meltzer del Wrestling Observer, Vince McMahon avrebbe bandito il termine "Backbreaker", e sarebbe per questo che durante la Irish Curse backbreaker eseguita da Sheamus nell'ultima puntata di Raw, non è stata fatta nessuna menzione riguardo la mossa da parte dei commentatori. Sempre secondo Meltzer, a Vince non piace questo termine, ma il motivo di ciò sarebbe tutt'ora sconosciuto.

Pubblicità

Fonte: ZonaWrestling.net & RingSideNews.com