Secondo quanto riportato da Justin Barasso del prestigioso Sports Illustrated, la WWE avrebbe deciso di cancellare il talk show Talking Smack, che andava in onda dopo SmackDown Live, per una decisione del Chairman della WWE Vince McMahon.

Pubblicità

Secondo qunato riportato dal giornalista, McMahon non avrebbe mai gradito la spontaneità dei contenuti dello show, i cui contenuti venivano recitati dai wrestler senza un vero copione.

Secondo quanto ribattuto da Dave Meltzer, altro noto reporter americano, lo show avrebbe perso interesse e spettatori con lo slittamento di un’ora nella programmazione del Network. Con l’inserimento di 205 live infatti, il programma di Renee Young avrebbe perso molti ascolti.

Inoltre, secondo i ben informati, la WWE difficilmente avrebbe cancellato uno show con dei buoni ascolti e semmai ci fossero stati problemi con il format, la WWE avrebbe benissimo potuto cambiarlo.

Ricordiamo in fine che Talking Smack non è stato cancellato del tutto, visto che sarà sempre trasmesso dopo i PPV.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.