Secondo quanto riportato dal portale web del noto quotidiano inglese The independent, la WWE starebbe prendendo seriamente in considerazione l’ipotesi di portare per la prima volta Wrestlemania nel Regno Unito, e più nello specifico a Londra. Di recente infatti la compagnia di Stamford avrebbe chiesto attraverso un sondaggio, riservato ai fan che hanno avuto la fortuna di assistere dal vivo all’ultima edizione di Wrestlemania, quale città secondo loro avrebbe dovuto ospitare “The Grandest stage of them all” in una delle prossime edizioni dell’evento. Nella lista delle città tra cui i fan potevano scegliere, è stata inserita anche Londra, insieme ad altre grandi metropoli come New York e Toronto. Quest’indizio ci lascerebbe pensare che un edizione di Wrestlemania al Wembley Stadium di Londra poterebbe essere più che una suggestione per la WWE. Proprio Wembley rappresenterebbe uno scenario ideale per lo show, vista anche la tendenza degli ultimi anni della compagnia di optare spesso per stadi ed arene con capienze monumentali (battendo record anno dopo anno). Ricordiamo che l’ultimo grande evento targato WWE in UK risale al 1992. Quell’anno la compagnia tenne l’annuale edizione di Summerslam proprio al Wembley Stadium di Londra, davanti ad una platea di 80.000 spettatori paganti, accorsi in massa per supportare il beniamino di casa, The British Bulldog. Quest’ultimo riuscì, proprio quella sera per la gioia dei fan inglesi, nell’impresa di vincere contro il grande Bret ‘The Hitman’ Hart. Nonostante al momento non ci siano ancora conferme ufficiali riguardanti quest’indiscrezione, possiamo affermare che un major show come Wrestlemania, nel Regno Unito, rappresenterebbe un occasione da cogliere al volo per la WWE, che potrebbe così puntare a battere l’ennesimo record.

FONTEallwrestlingnews.com
Francesco Zel Celotto
The Phenomenal ZelOne. Uno degli acquisti più recenti del Team di Zona Wrestling. Studente universitario, appassionato musicista, amante del Wrestling sin dalla sua infanzia, con il culto per Star Wars e i supereroi. Oltre che sul ring da Boxe, combatte nella vita di tutti i giorni per difendere la propria fede bianconera in quel di Napoli. I suoi wrestler preferiti sono Seth Rollins, AJ Styles, Sami Zayn e Rob Van Dam.
  • Contro Nessuno

    Finally!

  • TheMoneyMaker

    Magari, almeno la vedremmo senza avere occhiaie e essere zombie la mattina successiva ahahah

    • koikoioni

      che scherzi, se la fanno a Londra è una OCCASIONE D’ORO per uno come me che ha paura di prendere l’aereo, non me la perderei per nulla al mondo

  • bestsincedayone

    di questi tempi.. non è proprio il massimo della sicurezza 100mila persone nello stesso luogo a Londra

  • MikeP92

    Sarebbe fantastico… peccato che la sicurezza ultimamente sia molto precaria in Regno Unito.

    • King Cuzzy

      Tranqui, Superman Punch e terroristi a casa, non si entra nel giardino di Roman

      • MikeP92

        Sarebbe l’unico modo per farlo tifare ahah.

        • King Cuzzy

          Eh no, una stable heel come i terroristi non può essere spazzata via immediatamente!

          • MikeP92

            Basta metterlo in team con Cena e spazzano via anche uno tsunami!

          • leo

            Cena, Lesnar, Reigns, Strowman e si va a distruggere i terroristi

          • MikeP92

            Superman Punch, German Suplex e AA a profusione. Tutti i terroristi in ambulanza, poi arriva Strowman, dice «I’m not finished with you » e la ribalta.

          • wweantiromanfan

            e poi appare jinder come capo terrorista boss che manda un’esercito contro i 4 e…
            sto troppo cadendo nella fantasia e nel trash

  • King Cuzzy

    Ottimo, così si fa un live comodo alla faccia dei muricans

  • Pietro_ Brother Nero

    Sarebbe fantastico, con la passione che contraddistingue i tifosi del Regno Unito si creerebbe un atmosfera unica

  • Eddie Guerrero

    Sarebbe ottimo a Londra cosi Wrestlemania farebbe presto invece di farlo al solito tardi, perché c’è anche gente che non s ela poteva vedere perché il giorno dopo doveva andare a lavoro, e se un giorno Wrestlemania ci fosse anche in italia come Roma Napoli Torino Milano ecc. sarebbe magnifico e ci renderebbe felici e orgogliosi anche se sarà difficile.

  • Tony Dillinger Terry

    Ai murricani non piace questo elemento

  • Give me a Spell yeah! TFT

    Un’ipotesi al momento prematura ma visto il grande seguito e l’enorme crescita del movimento britannico, potrebbe essere presto una realtà.

  • Daken Akihiro

    la vera domanda è chi sarebbe il grande draw inglese

    • Francesco “Red Monster”

      Beh più che altro se in 3 anni riesci a prendere piede con il UK Show e gli atleti inglesi (che in molti hanno già firmato per la WWE) allora la cosa è più che fattibile

      • Daken Akihiro

        mi viene in mente solo Drew onestamente che potrebbe congiungere le richieste della dirigenza e il volere dei fan inglesi

        • Francesco “Red Monster”

          Ce ne sarebbero altri che in 2 3 anni potrebbero migliorare se la WWE fosse disposta ad integrarli maggiormente, tipo Tyler Bate, Pete Dunne, Trent Seven, Mark Andrews, Wolfgang o magari altri presi da ICW o Progress. Io naturalmente parlo per periodi di tempo molto lunghi, dove un nome del genere lo costruisci con il tempo e con le giuste scelte… Al momento è normale che non hai grande materiale a disposizione

    • koikoioni

      Barrett che torna UAHAHAHAHAHAH

  • Elu

    Enniente,soldi in mano e via a Londra per wrestlemania!

  • The UnderTaker

    Sìììììììì vi prego fatelo a Londra, sarà che spettacolo col pubblico da tutta Europa.

  • Stex14

    Per me sarà impossibile anche in futuro veder una Wrestlemania in Europa.