Sean Waltman è apparso al The Tomorrow Show with Kevin Undergaro e ha rivelato i suoi pensieri sul licenziamento di Austin Aries:

Pubblicità

“Austin è grandioso, sono un suo grande fan. Non ha funzionato per lui in WWE, in molti non hanno creduto in lui. È un peccato, perché è una loro perdita. Ecco, è uno di quelli che conoscono quanto valgono, e nessuno può cambiare questo attributo. Sa il suo valore, e non sarebbe rimasto prendo essere utilizzato nel modo che non riteneva consono, non avrebbe funzionato, non sarebbe mai rimasto”.