Carissimi lettori di Zona Wrestling, vi auguro un buon inizio settimanale e vi do il benvenuto all’ultimo ZW Award di questo 2017. Per il terzo lunedì consecutivo sarà Matteo Iadarola a farvi compagnia e parlerà dell’Award “Best Male Wrestler”. Nella giornata di ieri abbiamo scoperto chi è stata la miglior wrestler, oggi invece tocca alla categoria maschile. E il vincitore è… AJ STYLES!

Pubblicità

E’ stato un anno fenomenale per AJ Styles, iniziandolo come WWE Champion e finendolo nuovamente col titolo massimo attorno alla vita. Non ha proprio iniziato nel migliore dei modi, perdendo il titolo a Royal Rumble contro John Cena e perdendo contro Randy Orton l’opportunità di affrontare il WWE Champion (che era Bray Wyatt in quel periodo) a Wrestlemania, ma a partire dallo Showcase of Immortals è riuscito a rialzarsi, sconfiggendo il Commissioner di Smackdown Shane McMahon in un match che è risultato divertente. Nei mesi successivi è riuscito a diventare campione degli Stati Uniti sconfiggendo Kevin Owens, per poi perderlo due mesi dopo contro Baron Corbin in un match che vedeva coinvolto anche Tye Dillenger. Ma il momento più importante dell’anno è avvenuto la sera del 7 Novembre a Manchester dove è riuscito a sconfiggere Jinder Mahal ed è diventato per la seconda volta WWE Champion. Nel corso dell’anno ha fornito delle prestazioni fenomenali, tra i quali ricordiamo il match contro John Cena a Royal Rumble (match così bello che alcuni l’hanno messo a confronto col match a sei stelle tra Kazuchika Okada e Kenny Omega di Wrestle Kingdom 11), il dream match contro Finn Balor a TLC (match che è stato annunciato all’ultimo momento a causa della meningite che girava per il backstage di Raw) e il match contro Brock Lesnar a Survivor Series (anche questo match è stato annunciato due settimane prima in quanto era previsto Lesnar vs. Mahal).

Al secondo posto troviamo l’attuale Universal Champion Brock Lesnar. Non ha chiuso nel migliore dei modi il 2016 e non è andata nemmeno meglio la parte iniziale del 2017, dove è stato umiliato due volte da Goldberg, ma a Wrestlemania si è preso la sua rivincita nei confronti di “Da Man” ed diventato Universal Champion. Da quel giorno, chiunque abbia provato a invadere Suplex City non ne è uscito indenne. Chi riuscirà a fermare Brock Lesnar nel 2018?

Sul gradino più basso del podio abbiamo Kenny Omega. The Cleaner ha avuto un anno importante, dove è diventato il primo gaijin (termine usato nella NJPW per indicare un wrestler non giapponese) a far parte del main event di Wrestle Kingdom, almeno da quando lo show del 4 Gennaio al Tokyo Dome si chiama così, e inoltre è diventato il primo IWGP United States Heavyweight Champion della storia. Assieme a Kazuchika Okada è stato protagonista dei tre match da oltre le cinque stelle, almeno secondo Meltzer, che sono i migliori del 2017 e che faranno parlare i fan del wrestling per un sacco di anni. Negli ultimi mesi è stato impegnato nella faida contro Chris Jericho che è culminata col tanto atteso match che si è tenuto a Wrestle Kingdom qualche giorno fa; per correttezza non faccio spoiler nel caso qualcuno non l’abbia ancora visto e anche perché sto parlando del 2017 e non del 2018.

E per voi chi è il Best Male Wrestler del 2017? Fatecelo sapere attraverso la sezione commenti!

 

Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.
  • TheBone

    La mia personale top 3:
    1) Aj Styles
    2) Aj Styles
    3) Aj Styles

    • Cesaro’s the future.

      Al quarto posto vedrei bene AJ Styles

      • TheBone

        Io in verità sarei indeciso fra Aj Styles e, mmm… Aj Styles.

  • Smirlovic

    1° Okada (e di gran lunga)
    2° Omega
    3° Naito/Styles a pari merito

  • Aj Rollins

    Lesnar in questa classifica non si può vedere… inoltre non si può paragonare il buon match della Rumble al capolavoro di WK. Già quello di Summerslam era decisamente superiore a quello della Rumble.
    Comunque Okada,Omega ed Aj sono stati i migliori dell’anno!

  • A.J. Styles

    Una piccola osservazione, dato che negli scorsi mesi ad oggi sto leggendo delle cose che non trovo corrette su Styles.
    Vorrei ricordare agli interessati che Styles stava avendo five stars matches quando molti wrestler (grandissimi che meritano tutto il rispetto) non ancora manco avevano un ring name pronto. E insomma, 40 anni e 4 figli, lotta ancora a quel livello, dal 99…
    Scusate ma dovevo, peace <3

  • Cole

    Lesnar hahah

  • _Romanov_

    Styles davanti a tutti è più che giusto. Ha trascinato sulle sue spalle SD live. Non ho capito la presenza di Brock e Omega al posto di Okada non si spiega. Il secondo arrivato meglio del primo.

  • Kish

    dov’è bad luck fale ?

    • Seth Heel Rollins

      0) bad luck fale

  • ;Destiel

    Brock Lesnar non dovrebbe proprio essere sul podio, dato che i pochi match che ha avuto nel 2017 sono stati quasi tutti mediocri, figuriamoci un gradino sopra Omega, che ha messo in piedi 3 match storici contro Okada, senza considerare ovviamente tutti gli altri incontri che ha combattuto.

  • Contro Nessuno

    Ma Elias?
    ☺️

  • Demon King

    1) AJ Styles
    2) Kazuchika Okada
    3) Braun Strowman

  • Fringe

    Non sono d’accordo per niente. Okada è il wrestler dell’anno senza se e senza ma. Match che sono già storia, più longevo IWGP Champ di sempre e fondamentale nella crescita economica della NJPW. Cosa doveva fare di più? Imparare a volare? Styles dietro anche a Omega a mio avviso

    • Luca Grandi

      Seppia, potresti autografare il mio Omega con il tuo Okada?

  • Matt16

    Chiunque ha votato Lesnar era sotto effetto di acidi…ma quelli pesanti.
    Styles…ehhh si ma Okada ha fatto TUTTO in NJPW, TUTTO.
    Quindi la top 3 per me è:
    1) Okada
    2) AJ Styles
    3) Omega

  • FuXas(inho)

    Vado con Omega: anno semplicemente straordinario, ha portato la Njpw in un territorio dove solo un anno prima sarebbe stato difficile immaginarla.
    Styles subito dietro: è stato sotto tutti i punti di vista il miglior wrestler WWE per il secondo anno fila, seppur gli ultimi due mesi dell’anno siano stati fondamentali in questo senso.
    Okada terzo gradino del podio (lo apprezzo ma a differenza degli altri, per i miei gusti, non rappresenta un performer che vale da sé il prezzo del biglietto).
    Naito invece sì che è un one of a kind, ribelle autentico di una tradizione ingessata che lo aveva rigettato.
    Sceglierne un quinto è più difficile. Probabilmente è Owens, seppur Jericho sia stato il suo compagno di danza perfetto per buona parte dell’anno, rilanciandosi in modo impensabile e straordinario, ancora una volta, alla sua conclusione.

  • Mark_Phenomenal_One

    notare che il buon AJ ha perso quasi tutti i match nei PPV del 2017 (semplice curiosità statistica)

  • MayMacWestMba0

    Indubbiamente il wrestler dell’anno è Kenny Omega, leader della più grande stable al mondo, oltre 10 match sopra il 4.75, 1 match a 5.75, 2 match a 6 e addiritura un match a 6.25 stelle. Ricordando che in meno di 24 ore al Climax ha dato vita a due dei migliori match della storia del pro wrestling mondiale. In un’anno ha avuto una crescita esponenziale e si è prepotentemente imposto nelle zone alte della NJPW. Ha fatto uscire due match a 4.5 stelle contro due jobber come Beretta e Robinson e ha saputo reinventare di punto in bianco il suo character. Inoltre ha portato tantissimi spettatori al Tokyo Dome per WK12 e portando almeno 10.000 iscritti, insomma Kenny Omega é stato la chiave di volta della NJPW nel 2017. Indubbiamente é ” THE CLEANER” il miglior wrestler del 2017.

    • Matt16

      Ormai le stelle Meltzer son diventate una barzelletta. Arriverà a darne 10 su 5 fra un po’

      • MayMacWestMba0

        Sicuramente nell’ultimo anno ha dato valutazioni esagerate, come per esempio le 5 stelle a Dijak vs Lee, comunque rispetto l’opinione di Meltzer poiché stiamo parlando di un vero DIO del giornalismo sportivo

  • Seth Undisputed Rollins

    1. Aj Styles
    2. Kazuchika Okada
    3. Kenny Omega