Benvenuti alla prima puntata dell’anno dello show dedicato ai pesi leggeri made WWE: 205 Live! 

Col Campione fermato da una brutta influenza, vediamo se il suo vice, Drew Gulak, terrà alta la bandiera dello ‘Zo Train.

1) Single Match: Akira Tozawa vs TJP

(2,2 / 5)

Per il rientrante primo campione dei pesi leggeri, sparito dalle scene per tre mesi, si paventa un’ardua sfida. Tozawa segna il primo punto andando a connettere con una buona combo di manovre e mettendo all’angolo il rivale. Un TJP, un po’ arrugginito, riesce a trovare la reazione vincolando, più volte, a terra l’avversario. Comeback del giapponese che connette con lo snap german suplex e il suicide dive. Akira tenta di chiudere l’incontro con la senton dalla terza corda, TJP, tuttavia, riesce a far precipitare al suolo l’avversario concludendo il match con il Detonation Kick.

Winner: TJP

Negli spogliatoi, Cedric Alexander e Goldust discutono sulla loro alleanza. L’atleta d’oro vestito sarà, per oggi, uno slim-fit Goldust per aiutare il suo caro amico Cedric a sconfiggere le forze del male.

2) Single Match: Jack Gallagher vs Hideo Itami

[s.v.]

Rivincita richiesta dall’Inglese che, ancora, non rispetta la furia giapponese. A campana non ancora iniziata, Gallagher tenta di offendere il rivale con il suo ombrello, riuscendoci al secondo tentativo. Dentro l’ombrello si nasconde un pesante tubo di piombo, con il quale Jack continua ad offendere la schiena di Itami. L’inglese viene fermato da uno stuolo di arbitri e l’incontro cancellato.

NO MATCH

Ai microfoni, Gulak e Daivari si dichiarano pronti ad affrontare Alexander e Goldust. La sconfitta patita a Raw è stata dettata dalla sorpresa di dover affrontare un pazzo come Dust. Ma stasera saranno pronti a sostenere qualsiasi sfida, non importa quanto grande o pazza che sia.

3) Tag Team Match: Drew Gulak e Ariya Daivari vs Cedric Alexander e Goldust

(2,5 / 5)

Cominciano sul ring Daivari e Alexander, con il secondo che domina l’incontro fin dalle sue fasi iniziali. Cambio per Goldust e Gulak, ma il maestro di Power Point non riesce a cambiare le sorti dell’incontro. Ci prova anche Daivari che riesce, finalmente, ad isolare all’angolo il rivale. Hot tag per Cedric che fa piazza pulita degli avversari. La furbizia di Daivari salva lo ‘Zo Train da una sconfitta prematura, grazie ad uno sgambetto provvidenziale ai danni di Alexander. Il primo sfidante viene allontanato dall’angolo amico e costretto a subire l’assalto di Gulak e compagno. Cedric concede il cambio a Goldust che si esibisce nelle sue manovre migliori, tra cui una doppia snap powerslam. Blind tag per Alexander che, dopo un volo oltre la terza corda, si prende la vittoria con la Lumbar Check ai danni di Gulak.

Winner: Cedric Alexander&Goldust

Per oggi è tutto gente.

WE MISS YOU ENZO!

 

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Qualità dei promo
5
Evoluzione delle storyline
5
Claudio
Nel sito dal 2014, editorialista occasionale, blogger di 205 Live, nonché una delle voci del ZWRadio Show. Orgogliosamente sardo, venne folgorato da un Velocity su Italia 1 in giovane età; da allora non ha più smesso di seguire il Wrestling.