Buon sabato amici e benvenuti al nostro consueto appuntamento con lo show dei pesi leggeri

Ari Sterling ha sconfitto Samir Singh (6:13) 3 out of 5 stars (3 / 5)

Debutto interessante per Sterling che trova ampio spazio per iniziare a dimostrarci quelle che sono le sue capacità, il tutto, ovviamente, rapportato alle reazioni, poche, ma altrettanto (o quasi) valide dell’indiano. Quest’ultimo tenta poi una vittoria di rapina con un roll up prima e poi con una Tornado DDT ma Ari è più veloce di lui: front-flip face slam e si prende così la vittoria

August Grey & Ikemen Jiro hanno sconfitto Ariya Daivari e Tony Nese (10:24) 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Secondo debutto della sera e sicuramente il meglio riuscito dei due. Oramai la coppia Daivari – Nese ha assunto sempre più la funzione dei veterani all’interno dello show che aiutano i “debuttanti” e i più giovani e sicuramente è così anche questa volta. Ciò non toglie che i due non possano mettere in scena una buona prestazione ed effettivamente è così.. riescono bene nel loro ruolo di contrapporsi nella giusta maniera al neo arrivato, vero e proprio protagonista del main event, riesce, infatti, dopo una rissa a quattro uomini al centro del ring, a divincolarsi dallo statunitense e riesce poi a sorprenderlo con un calcio in faccia, manovra che compagna a questi la prima vittoria qui a 205

Così finisce questa puntata, alla prossima 🙂

Desil

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità della puntata
7
Desil
Studentessa universitaria con la passione per la scrittura e le serie TV, qui vi faccio compagnia con i miei report e gli editoriali. Attualmente trovo molti atleti interessanti ma rimango fedele sin dal 2014 al mio 'credo' per il King Slayer Seth Rollins e il fu Dean Ambrose, motivo quest'ultimo per il quale ho aperto i miei orizzonti verso i lidi giapponesi e l'AEW