Buon sabato a tutti amici e benvenuti a questa nuova puntata dello show dei pesi leggeri.

Ashante “Thee” Adonis ha sconfitto Ariya Daivari (9:07) 3 out of 5 stars (3 / 5)

Il lottatore persiano è sempre più nel mood del jobber. In contrapposizione a lui, Adonis “galleggia” sempre all’interno del roster senza mai fare il grande salto di qualità. L’incontro che ne esce è piacevole alla vista con un pò di psicologia che, per quanto mi riguarda, non guasta mai.

Curt Stallion e August Grey hanno sconfitto i Bollywood Boyz (9:34) 3 out of 5 stars (3 / 5)

205 si mostra sempre più lo show di Stallion, atleta molto interessante che potrebbe avere un buon futuro in casa WWE. I Bollywood Boyz, d’altro canto, le tentano tutte per sopraffare gli avversari, isolando anche Grey nelle fasi iniziali dell’incontro.

Il tutto dura poco e August, tramite un blind tag da Stallion, connette la Unprettier che porta il suo team alla vittoria

Così finisce la puntata, alla prossima 🙂

Desil

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità della puntata
6,5
Desil
Studentessa universitaria con la passione per la scrittura e le serie TV, qui vi faccio compagnia con i miei report e gli editoriali. Attualmente trovo molti atleti interessanti ma rimango fedele sin dal 2014 al mio 'credo' per il King Slayer Seth Rollins e il fu Dean Ambrose, motivo quest'ultimo per il quale ho aperto i miei orizzonti verso i lidi giapponesi e l'AEW