Benvenuti amici e amiche amanti del wrestling ! Anche oggi la vostra Desil è qui con voi per narrarvi quanto accaduto nell’ultimo episodio dello show viola, prima di partire con la puntata, però, ci viene mostrato il recap della battaglia valida per il titolo dei pesi leggeri tra Gulak (confermatisi campione) e Nese. A seguire un promo di Drew, in cui sostanzialmente parla male del premier athlete e dopodichè si auto celbra (com’è giusto che sia) , conclude poi con un : “welcome to my 205 live” !

Sigla, pyros, veduta dell’arena di Worcester e siamo ufficialmente partiti ! 🙂

1) Akira Tozawa (w/The Brian Kendrick) vs Samir Singh (w/Sunil Singh) 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Al fischio della campanella, a partire forte è l’indiano ma lo Stamina Monster non ci mette molto per prendere il controllo dell’incontro. Mentre cerca di salire in cima, il giapponese viene distratto dall’altro indiano (che è all’angolo) ma interviene Kendrick a salvare la pelle all’amico, dandogli così l’occasione di andare a vincere l’incontro.

WINNER: AKIRA TOZAWA

A fine match i due fratelli Singh attaccano il nipponico, non prima di aver fatto fuori Kendrick.. ma questi ritorna appena in tempo per salvare l’amico. Tozawa poi per festeggiare prende l’ambito premio dei due avversari e posa con esso a centro ring.

Dopo un video riassuntivo su Humberto Carrillo, troviamo Mike Kanellis che si avvia sul ring.. il suo sfidante è un certo Jackson James

2) Mike Kanellis vs Jackson James 1.5 out of 5 stars (1,5 / 5)

Uno squash , null’altro da aggiungere. Fatto solo per portare avanti il malcontento di Kanellis nei confronti di Maverick (e il segmento appena dopo il match me lo conferma).

WINNER: MIKE KANELLIS

A fine incontro, the Opportunist continua ad attaccare il jobber . Dopodichè si “arma” di microfono e chiama Drake Maverick a raggiungerlo sul quadrato, e il GM non si fa di certo attendere.. Allora Kanellis continua il suo monologo, dice che avrebbe potuto andarsene dove voleva, ma è rimasto in WWE per due ragioni: 1) per dimostrare a sua moglie che è bravo (riuscendo a vincere la cintura) e 2) per prendere a calci in culo (scusate la finezza, ma non avrei potuto far capire meglio il concetto espresso :D) Drake; quest’ultimo, di tutto punto, ancora una volta cerca di far ragionare Mike, dicendogli di guardarsi allo specchio, non dando, così, colpe agli altri per i suoi fallimenti ma solo ed unicamente a sè stesso.. infatti, continua, il GM se davvero egli si crede il migliore tra i tutti i pesi leggeri in questo show e che la colpa per cui Kanellis non è campione è solo sua, non di altri.. Continua il botta e risposta tra di loro fino a quando Mike inizia ad andare sul privato di Drake (nominando anche sua moglie), a questo punto Maverick non ci sta più: è caduto nel tranello di Kanellis, inizia, infatti, a colpirlo e riesce ad allontare l’opportunista dal quadrato..

Rivediamo quanto accaduto sette giorni fa nell’incontro senza squalifiche tra il leone persiano e lo star destroyer, vinto proprio da quest’ultimo.

Ma ora siamo arrivati al main event di questa puntata un pò particolare..

3) “The Gentleman” Jack Gallagher vs Chad Gable 5 out of 5 stars (5 / 5)

Per gran parte dell’incontro, Gable ha bersagliato la gamba sinistra e il ginocchio dell’avversario e in buona parte c’è anche riuscito.. Tuttavia, Gallagher ha saputo reagire con le sue qualità tecniche. L’ex partner di Jordan tenta ancora di avanzare, ma il Gentleman contrattacca con un altro lucchetto, prima di “inviare” il rivale all’esterno del quadrato, e in seconda passata sbaglia il suo lancio, permettendo all’avversario di contrattaccare. Entrambi sono a terra, il direttore di gara inizia il suo conteggio.. Il primo a rialzarsi è Gable, il quale trascina poi all’interno del quadrato anche l’inglese, riuscendo comunque a mantenere il suo vantaggio con una presa alla caviglia.. Il Gentleman è in difficoltà, sembra volersi arrendere.. ma sorprendentemente, riesce ad uscire da quella morsa con dei pugni .

Quest’ultimo si avvicina pericolosamente alla vittoria con un colpo di testa mozzafiato, ma il tutto si traduce in un nulla di fatto.. Con Gable sempre più in difficoltà all’angolo, Gallagher tenta un dropkick in corsa, ma viene anticipato. L’ex american alpha tenta di salire in cima ma l’inglese contrattacca con un dropkick, lo copre 1.. 2.. NO !!! Gable all’ultimo secondo disponibile riesce ad alzare il piede verso la corda più bassa..

Nemmeno nella fase finale i due si risparmiano, i colpi da ambedue le parti non mancano.. Gallagher si prepara ad eseguire un backdrop ma ancora una volta la sua manovra viene interrotta: Gable con grande talento lo anticipa con una Chaos Theory , va per lo schienamento 1.. 2.. 3 !!!!

WINNER: CHAD GABLE

Da segnalare, una standing ovation per entrambe le superstar che ci hanno regalato un main event coi fiocchi ! Prima di andarsene, Gable aiuta il Gentleman a rialzarsi, con quest’ultimo rimasto sul quadrato finisce questa puntata spettacolare di 205.

Alla prossima 🙂

Desil


PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
8
Evoluzione delle storyline
7
Qualità dei promo
7
Desil
Ho 24 anni e seguo il wrestling da tanti anni (anche se con qualche interruzione). Mi divido tra gli studi universitari, la WWE e le mie amate serie TV cercando anche nel frattempo di svolgere un lavoro semi serio come consulente Chogan; scrivere report di 205 Live ed NXT UK ha acceso in me una vera e propria passione per la scrittura, della quale non so più farne a meno. Attualmente seguo poco il wrestling ma rimango fedele sin dal 2014 al mio 'credo' per il King Slayer Seth Rollins e il fu Dean Ambrose, motivo quest'ultimo per il quale ho aperto i miei orizzonti verso i lidi giapponesi e l'AEW