Buongiorno amici e amiche e benvenuti al nostro consueto appuntamento con lo show dei pesi leggeri.

Valentina Feroz ha sconfitto Amari Miller (5:50) 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Match discreto che si lascia ben guardare, la Feroz è sempre più candidata ad essere la “regina” di 205 Live (cit). E questo incontro potrebbe essere la conferma di questa affermazione. La Miller, infatti, la mette molto in difficoltà ma Valentina riesce ad essere sempre un passo avanti, anche se per un po’ sembra essere dolorante al ginocchio ma ciò non la ferma, anzi. Armbar e la Miller cede.

Boa ha battuto Malik Blade (3:20) 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Squash per Boa e nient’altro. Blade non può far molto, a parte un crossbody e qualche minima azione, nonostante sia il nipote della leggenda NBA Darryl Dawkins ed è stato allenato da D-Von Dudley. Dragon sleeper e la vittoria va a Boa, accompagnato da Mei Ying.

Tyler Baxter ha sconfitto Andre Chase (8:38) 3 out of 5 stars (3 / 5)

Incontro sicuramente più equilibrato rispetto ai due precedenti, Chase vende abbastanza cara la pelle prima di crollare dopo un 6-1-9 basso e dopo un 450 in double stomp per il pin a quasi 9 minuti.

Così finisce questa puntata, alla prossima 🙂

Desil

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità della puntata
6
Studentessa universitaria con la passione per la scrittura e le serie TV, qui vi faccio compagnia con i miei report e gli editoriali. Attualmente trovo molti atleti interessanti ma rimango fedele sin dal 2014 al mio 'credo' per il King Slayer Seth Rollins e il fu Dean Ambrose, motivo quest'ultimo per il quale ho aperto i miei orizzonti verso i lidi giapponesi e l'AEW