Benvenuti, amanti di 205 Live. Alla tastiera come sempre c’è The Notorious, pronto a riportarvi l’ultima puntata dello show dei pesi leggeri nonostante la concomitanza con le prime due prove di esame. Senza indugiare oltre, possiamo incominciare.

La puntata incomincia col consueto video recap, che ci ricorda ciò che ci ha portato al Triple Threat che avrà luogo nel corso della serata.

Drew Gulak vs Lince Dorado

(1 / 5)

Prima dell’incontro, i membri del Lucha House Party prendono in giro il Leader della “No Fly Zone” di 205 Live.

Un match dalle pochissime emozioni. Dopo una fase iniziale di controllo di Gulak, intervallata da qualche Roll-Up, qualche tentativo di Lince Dorado di rientrare in partita e dall’uscita dei due contendenti dal quadrato, il mascherato si mette in luce verso la fine del match, eseguendo come manovra più interessante un semplice Crossbody. In seguito, Dorado prova a chiudere il match con la sua finisher, ma Brian Kendrick, che si trova a bordo ring per sostenere il compagno, aiuta Drew ad uscire dallo schienamento. Successivamente, Kendrick, con l’arbitro distratto, offre l’assist decisivo a Gulak, che chiude l’avversario nella Gu-Lock.

Winner: Drew Gulak

Dopo il match, viene ripreso Hideo Itami a colloquio con Drake Maverick, con il primo che promette di non creare altri problemi nel caso in cui Maverick gli dimostri rispetto. Infine, quest’ultimo dice al nipponico che nel Main Event avrà una grande chance per meritarselo, con Itami che si dimostra pronto alla sfida.

Sembra che debba esserci un incontro che vede TJP protagonista, con il filippino che si lamenta nuovamente della sua gestione mentre percorre la rampa. Lo scontro non fa neanche in tempo ad iniziare che l’ex campione sottomette l’avversario sconosciuto. Quindi, il match non si svolge.

Viene inquadrato Mustafa Ali intento a riscaldarsi, sostenuto da Cedric Alexander, che lo incoraggia con una stretta di mano.

Prima del Main Event, ci viene annunciato che Lio Rush debutterà settimana prossima, e che, sempre tra sette giorni, The Lucha House Party affronterà Gallagher, Kendrick e Gulak in un tag team match ad eliminazione.

Mustafa Ali vs Buddy Murphy vs Hideo Itami

(4 / 5)

Ad incontro iniziato, Hideo Itami esce subito dal ring, dato che i suoi rivali sembrano far fronte comune per contrastarlo, ma Buddy Murphy esce a sua volta per raggiungerlo e Mustafa Ali atterra entrambi con un Suicide Dive. Rientrati, Mustafa e Murphy se la vedono tra loro due, con il primo che tenta addirittura un altro Dive sul secondo, ma Itami riesce a fermarlo. Questo lascia a Buddy il tempo di riprendersi, così ritorna sul quadrato ed esegue una Clothesline, un German Suplex ed una Sleeper Hold sul wrestler di Chicago. Nonostante quest’ultima sequenza, i due “fanno squadra”, con l’ex campione di NXT che dà lo slancio ad Ali per colpire con la X-Factor Itami, mossa alla quale segue una Tornado DDT su Murphy. Successivamente, quest’ultimo esegue una serie di Superkick sugli avversari e tenta di schienare senza successo Hideo. Dopo una serie di scambi tra i tre, Mustafa Ali ha l’opportunità di applicare la sua 450 Splash su entrambi gli avversari, riuscendoci, e, per questo, cerca pure lo schienamento vincente sul nipponico, fermato da un già ripreso Buddy Murphy che lo trascina fuori dal ring. I due iniziano a combattere all’esterno del ring, con Mustafa che esegue una fantastica Spanish Fly partendo dal tavolo dei cronisti, ma, quando rientra sul quadrato, è colto di sorpresa da Hideo Itami con due Double Stomp all’angolo, i quali risultano decisivi.

Winner: Hideo Itami

La puntata si chiude col giapponese che festeggia la vittoria.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6.5
Qualità dei promo
6.5
Evoluzione delle storyline
6
The Notorious
Ho 19 anni. Seguo il wrestling da quando sono bambino, ed è tutt'ora la mia passione. Mi autodefinisco un WWE guy, perchè mi interessa soprattutto la federazione di Stamford, ma allo stesso tempo, quando ne ho modo seguo anche le indipendenti. F**k The Mayweathers.