Buon pomeriggio amici! Anche in questo sabato (e con questa puntata inutile) la vostra Desil è qui per farvi compagnia. Magari 25/30 minuti mi aiuteranno a capire il senso di mettere in onda questa puntata con atleti licenziati. Voi mi aiutate?

Ikemen Jiro ha sconfitto Ariya Daivari (8:45) 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Che i piani alti stanno puntando tanto su Jiro l’abbiam capito subito, ma il licenziamento del Leone persiano, insieme al Premier Athlete, è sicuramente una conferma. E questo match sa tanto di “passaggio di consegna” tra il nuovo che resta e il “vecchio” che va via.. Match tutto sommato godibile, anche se, anche per via della news dei licenziamenti, abbastanza scontato, difatti Daivari si spara le sue ultime cartucce qui a 205 ma nulla più contro Jiro che dopo aver evitato un persian frog splash, mette a segno il suo, di splash, per il conto di tre

Grayson Waller ha sconfitto August Grey (9:37) 3 out of 5 stars (3 / 5)

Anche qui, così come per il primo match, la storia si ripete. Anche se, con tutto il rispetto parlando, per Grey mi dispiace di meno rispetto agli altri licenziati del roster. Ne esce comunque un match discreto, anche se leggermente sottotono rispetto all’opener che ha comunque guadagnato punti per il versante “psicologico”. Ennesima conferma per Waller e buona uscita per August

E così finisce questa puntata, alla prossima 🙂

Desil

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità della puntata
6,5
Studentessa universitaria con la passione per la scrittura e le serie TV, qui vi faccio compagnia con i miei report e gli editoriali. Attualmente trovo molti atleti interessanti ma rimango fedele sin dal 2014 al mio 'credo' per il King Slayer Seth Rollins e il fu Dean Ambrose, motivo quest'ultimo per il quale ho aperto i miei orizzonti verso i lidi giapponesi e l'AEW