Mancano davvero pochi giorni alla messa in scena del ppv All Out da parte della All Elite Wrestling. La card conterà almeno 10 match, uno dei quali è già previsto per il Buy In, la speciale ora gratuita che la compagnia regala ai suoi fan. Si tratta della Casino Battle Royale, una simil-Rumble che coinvolgerà tantissime ragazze presenti nel roster e qualche ospite. Infine c’è la carta finale, il Joker, di solito coperta da un debutto. Il nome in questione sembra definitivamente essere Ruby Soho, meglio nota come Ruby Riott in WWE.

Gli indizi e le conferme

Secondo quanto riporta H Jenkins di RingSideNews, Ruby Soho ha avvisato tutte le compagnie indie che l’hanno contattata che non accetterà le loro proposte di booking avendo già firmato un contratto in esclusiva. La ragazza è data da tempo in contatto con la AEW e il suo debutto avverrà con molta probabilità proprio ad All Out. In questi giorni è diventata definitivamente free agent alla scadenza della clausola di non competizione di 90 giorni che pendeva dal suo precedente contratto con la WWE.