Dopo diverse settimane in cui lo show si stava rivelando carino ma comunque lungo, ecco che a questo giro la durata diminuisce ma non diminuisce la qualità. Rendendo così Dark abbastanza compatto, con diversi spunti interessanti, soprattutto per la categoria tag team dove il Dark Order fa la voce grossa, ma riesce a dare luce anche ad altri atleti. Andiamo a vedere assieme i risultati.

  • Ricky Starks defeated Mike Verna con la Spear 2 out of 5 stars (2 / 5)
  • Jurassic Express defeated Fuego Del Sol and Ryzin via Snake Trap Submission di Jungle Boy 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
  • Tay Conti defeated Marti Daniels con la TKO [sv]
  • Dark Order defeated Adam Priest, Danny Limelight, Shawn Dean, Zack Clayton, and Vary Morales via End Of The Night di Evil Uno 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
  • Powerhouse Hobbs defeated Louie Valle con la World’s Strongest Slam [sv]
  • Red Velvet defeated Leva Bates via Front Dropkick 1.5 out of 5 stars (1,5 / 5)
  • Alex Reynolds and John Silver defeated KC Navarro and El Australiano via Fisherman’s Buster di Reynolds 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
  • Varsity Blondes defeated Aaron Solow and Lee Johnson con la Flying Dropkick di Pillman 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
    Nel post match, Avalon regala la propria immagine a Johnson che rifiuta.
  • Anna Jay defeated Alex Gracia via Queen Slayer [sv]
  • Serena Deeb defeated Tesha Price via Face-first Piledriver [sv]
  • Bear Country (Boulder and Bronson) defeated Baron Black and Nick Comoroto con una Assisted Splash di Boulder 3 out of 5 stars (3 / 5)
  • Top Flight defeated Chaos Project via Muscle Dropkick 3 out of 5 stars (3 / 5)
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità della puntata
6
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.