Benritrovati cari amici di Zona Wrestling con una nuova puntata di Dark pre-natalizia. Ci sono un po’ di temi caldi, uno sicuramente è quello che vede gli SCU vicini allo scioglimento dopo le tante sconfitte e la run di Scorpio Sky da singolo. Dunque ci sarà da aspettarsi qualche fuoco d’artificio che potrebbe rivoluzione un po’ il roster e mettere fine al primo team campione della All Elite Wrestling. Simone spada alle tastiere per voi, iniziamo!

  1. Jurassic Express (Jungle Boy & Luchasaurus) defeated Bear Country (Bear Boulder & Bear Bronson) 3 out of 5 stars (3 / 5)
  2. Nyla Rose defeated Tesha Price [sv]
  3. Miro defeated Sonny Kiss [sv]
  4. The Waiting Room with Dr. Britt Baker: Britt prende in giro sia Sting che Pac, quindi introduce gli ospiti di questa puntata, gli SCU. Kazarian dice che è stufo di perdere, che ha grande passione per il wrestling ma non sente la stessa cosa da parte di Daniels. Christopher ammette di aver perso quella passione e si scusa. Kaz dice che bisogna trovare un punto d’arrivo. Se perderanno il prossimo match, si scioglieranno. Daniels accetta e i due sfidano gli Hybrid 2.
  5. Thunder Rosa defeated Jazmin Allure 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
  6. Stu Grayson defeated Lee Johnson 3 out of 5 stars (3 / 5)
  7. Alex Gracia defeated KiLynn King 2 out of 5 stars (2 / 5)
  8. Peter Avalon defeated Mike Verna 2 out of 5 stars (2 / 5)
  9. Red Velvet defeated Vertvixen 2 out of 5 stars (2 / 5)
  10. Dark Order (Colt Cabana, Alan “5” Angels & Preston “10” Vance) defeated Aaron Solow, Fuego Del Sol & Ray Jaz 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
  11. Leyla Hirsch defeated Madi Wrenkowski 2 out of 5 stars (2 / 5)
  12. Gunn Club (Austin Gunn & Colten Gunn) defeated TNT (Terrence Hughes & Terrell Hughes) 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
  13. Rey Fenix defeated Danny Limelight 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
  14. Matt Sydal defeated Serpentico 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità della puntata
6.5
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.