Cari amici di Zona Wrestling, come ogni martedì torna l’appuntamento di Dark Elevation che vi accompagna assieme al Monday Night Raw. Un’ora e mezza ( o poco più) di sano wrestling, con la presenza a questo giro di atleti di grido come Kenny Omega, Hangman Page, Britt Baker, Orange Cassidy e tanti altri. Io sono Simone Spada, seguitemi e andiamo a scoprire cosa è accaduto.

Risultati di Dark Elevation:

  • Hangman Page batte Spencer Slade [SQUASH]
  • Britt Baker batte Tesha Price 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
  • Jurassic Express battono Midas Black and Jay Lyon [SQUASH]
  • The Hybrid2 battono Vary Morales & Andre Montoya [SQUASH]
  • Paul Wight intervista The Acclaimed : i due si presentano come uno dei migliori tag team del 2020. Bowens dice di trovarsi bene in AEW, è una famiglia, e non gli fanno pesare il fatto di essere gay come invece capitato in altre realtà. Dice anche che tornerà presto dal suo infortunio. Caster invece dice che stanno facendo un bel lavoro e che vogliono non solo diventare un tag team top ma anche dei rapper top. Bowens svela che prima della AEW loro non erano un team, ma Tony Khan ha visto qualcosa di speciale nell’unirli.
  • Brian Cage and Ricky Starks battono Mike Magnum and Stone Rockwell [SQUASH]
  • Abadon batte Skye Blue [SQUASH]
  • Orange Cassidy batte Prince Kai [SQUASH]
  • Private Party battono Alex Reynolds and Colt Cabana 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
  • Thunder Rosa batte Shawna Reed 2 out of 5 stars (2 / 5)
  • Best Friends battono Hayden Backlund and Kit Sackett [SQUASH]
  • Leyla Hirsch and Ryo Mizunami battono Nyla Rose and Madi Wrenkowski 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
  • Austin Gunn batte Aaron Solow 2 out of 5 stars (2 / 5)
  • Scorpio Sky and Ethan Page battono Dean Alexander and Carlie Bravo [SQUASH]
  • AEW World Champion Kenny Omega, Konosuke Takeshita and MT Nakazawa battono Matt & Mike Sydal and Danny Limelight 3 out of 5 stars (3 / 5)
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità della puntata
5.5
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.