Un caloroso saluto ai lettori di ZW, come sempre siamo super carichi per un nuovo episodio di Dynamite. In questo episodio c’è tanta carne al fuoco infatti avremo lo scontro fra Moxley e Page e ancora Samoa Joe che cercherà di riprendersi il TNT Title. Ma non perdiamo altro tempo e immergiamoci immediatamente nello show.

Jon Moxley vs Hangman Adam Page 4.5 out of 5 stars (4,5 / 5)

Non si parte forte, ma fortissimo con questo match che apre la puntata. Visti i nomi coinvolti non ci si poteva aspettare altro che un grande spettacolo e la spinta del pubblico di casa per Mox si fa sentire eccome. I due non si risparmiano per niente e Page riesce a far sanguinare Moxley ma nonostante le sue migliori mosse, tra le quali il suo Buckshot Lariat, il cowboy non riesce a strappare il conto di 3. A farlo è però Mox con un roll-up dopo un match veramente duro e combattuto. I due continuano a darsele di santa ragione anche a fine match con Wheeler Yuta e Claudio Castagnoli costretti a dividere i due a fatica. Che inizio di show!

Vincitore: Jon Moxley

BACKSTAGE: The Bunny sfida Jamie Hayter ad un Title Eliminator con la campionessa che non si tira di certo indietro e accetta ma la sua attenzione finisce sulle immagini che mostrano l’attacco da parte di Toni Storm e Saraya ai danni di Britt Baker.

PROMO:Gli Acclaimed si presentano sul ring in vista del loro match, che in effetti un match proprio non è, visto che si sbarazzano di due jobber senza nemmeno sforzarsi. I The Guns si presentano e chiedono a gran voce un match per i titoli che i campioni rifiutano in tempo zero. Ad accettare la sfida per loro è però Billy Gunn lasciando gli Acclaimed molto sorpresi.

Konosuke Takeshita vs Brian Cage (w/Prince Nana) 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Inizio dominante per Cage che mette in difficoltà il suo avversario che però riesce a riprendersi e a reagire. Brian Cage visto il ritorno dell’avversario decide di giocarsela sulla potenza ma Takeshita non è da meno, ed è infatti lui a vincere questa sfida.

Vincitore: Konosuke Takeshita

BACKSTAGE: La JAS avverte Ricky Starks che prima di poter sfidare Chris Jericho dovrà vedersela in un Gauntlet contro Garcia e Guevara.

BACKSTAGE: Gli Elite vengono raggiunti dai Top Flights e AR Fox con i campioni che avvisano i prossimi sfidanti che non sarà facile. Nella discussione si intromettono anche The Firm, Ethan Page, Matt Hardy e Isiah Cassidy che pretendono una chance ai titoli ma ricevono in risposta un secco no.

Brian Danielson vs Timothy Thatcher 3 out of 5 stars (3 / 5)

Un match dai ritmi un po’ bassi, ma il tutto è ovviamente giustificato dall’aggressione di settimana scorsa subita da Danielson. Thatcher ne approfitta e rallenta ancora di più i ritmi con delle prese di sottomissione sfruttando il dolore dell’avversario. MJF si presenta e cerca di far perdere Danielson ma il campione viene messo in fuga da Konosuke Takeshita. Thatcher cerca di approfittarne ma l’American Dragon chiude i conti.

Vincitore: Brian Danielson

BACKSTAGE: La rissa fra Takeshita e MJF continua ma vengono separati e Renee Paquette avvisa entrambi che Tony Khan ha indetto un Title Eliminator fra loro. Takeshita sembra soddisfatto mentre il campione un po’ meno.

TBS Championship: Jade Cargill(c) vs Red Velvet 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Red Velvet cerca di prendersi un vantaggio attaccando alle spalle la campionessa ma purtroppo serve a ben poco. Red Velvet va comunque incredibilmente vicina al 3 grazie all’intervento di Kiera Hogan, ma a vincere è Jade Cargill che fa 50 vittorie senza sconfitte.

Vincitrice e ancora campionessa: Jade Cargill

TNT Championship No Holds Barred Match: Darby Allin(c) vs Samoa Joe 4 out of 5 stars (4 / 5)

Il main event di serata mette in scena la sfida titolata fra Darby Allin e Samoa Joe, con quest’ultimo intenzionato a riprendersi il titolo. Allin è in difficoltà tremenda, Samoa Joe fa ciò che vuole con lui e sembra non esserci storia. Infatti Allin tenta anche una reazione ma Joe oggi è stato di grazia e distrugge completamente l’avversario finendolo con la sua Muscle Buster, riprendendosi il titolo.

Vincitore e nuovo campione: Samoa Joe

Vittoria impressionante per Samoa Joe che però non può festeggiare più di tanto perché si ritrova di fronte qualcuno che ha ancora qualche conto in sospeso con lui, ovvero Wardlow che non è di tante parole e attacca Samoa Joe.

Si conclude quindi così lo show e a noi non resta che darvi appuntamento a settimana prossima sempre qui sempre su ZW. Un saluto a tutti!

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Qualità dei promo
7
Evoluzione delle storyline
7