Questa notte andrà in onda su TNT una nuova puntata di Dynamite. Sarà particolare e sentita, visto che la All Elite Wrestling ha deciso di calare l’asso e puntare su un main event tra Jon Moxley e Kenny Omega, ovvero i due volti di maggior riconoscibilità del roster assieme a Cody e a Chris Jericho. I due sono alla seconda sfida di un feud lunghissimo, nato più di un anno fa.

Dynamite può sforare, match da 60 minuti nel main event?

Secondo quanto rivelato da Tony Khan nella conferenza stampa di presentazione di “Winter is coming”, titolo dato alla puntata di Dynamite, TNT ha dato il via libera a sforare le due ore di slot. Per questo la AEW punterà sulla messa in onda di un episodio settimanale che somiglierà tantissimo ad un ppv. E non ci saranno limiti particolari per la sfida tra Moxley e Omega che potrà durare anche 60 minuti. L’intenzione della compagnia è di creare i presupposti per il match dell’anno.

FONTERingsidenews
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.