Cari amici di Zona Wrestling, eccoci ritrovati allo show finale della settimana della All Elite Wrestling. Si tratta ovviamente di Rampage, siamo a Newark in New Jersey e abbiamo la difesa di ben due titoli della compagnia questa sera. Al tavolo di commento ci sono Excalibur, Taz, Ricky Starks e Chris Jericho. Io sono Simone Spada e andiamo a vedere assieme quello che è accaduto.

La puntata di Rampage:

  • Tag Team Title Match: The Lucha Brothers (c) battono The Butcher & The Blade e mantengono i titoli 3 out of 5 stars (3 / 5)
    Nel post match, i Private Party attaccano i Lucha Brothers che vengono salvati da Santana e Ortiz.
  • Promo backstage: Kenny Omega dice che Danielson ha deciso di sfidarlo perché sa che si troverebbe di fronte il migliore. Si sente un po’ l’underdog, ma è abbastanza palese che questa storia non avrà per lui un esito felice. Bryan risponde che il suo ritorno al wrestling sarà divertente per i fan e pericoloso per gli avversari. Vedranno tutti il “vero” Danielson.
  • Anna Jay batte The Bunny 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
    Nel post match, The Bunny e Penelope Ford attaccano brutalmente Anna Jay e Tay Conti. La brasiliana viene colpita dalla Ford con un tirapugni
  • Promo in-ring: Tony Schiavone intervista Matt Hardy. Big Money Matt se la prende con un fan vestito come Orange Cassidy (e somigliante a Cameron Grimes) presente a bordo ring. Lo porta sul quadrato, lo attacca assieme a Jack Evans e poi gli taglia i capelli. Cassidy interviene per fare piazza pulita.
  • Promo in-ring: Britt Baker e Ruby Soho sono chiamate da Tony Schiavone al confronto. La campionessa dice che nessuno sa chi è Soho e che i suoi tatuaggi non interessano a nessuno. Tutti invece sanno chi è D.M.D (il pubblico offre il coro, come sempre). Ruby risponde che tutti sanno chi è Britt solo perché sco*a con uno dei wrestler della compagnia. La Baker risponde che Ruby si fa chiamare “Runaway”, ma in realtà lei non se n’è mai andata da nessuna parte, è stata semplicemente licenziata. Ed è la cosa migliore che le è capitata nella sua vita. La Soho risponde che Britt si sopravvaluta perché neppure Tony Khan la vede così in alto come lei crede, e la prossima settimana nessuno la vedrà più neppure come campionessa. Britt tenta di colpirla con la cintura, la Soho evita il colpo e quando sta per assestare il suo, la Baker esce dal ring. Ruby alza la cintura a chiudere il segmento.
  • TNT Title Match: Miro (c) batte Fuego Del Sol 2 out of 5 stars (2 / 5)
    Nel post match, Miro continua a colpire Fuego finché non interviene Sammy Guevara a risolvere la situazione. Sammy manda un chiaro segnale di sfida al campione a riguardo il titolo TNT.
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità della puntata
7
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.