Ci sono volute nove settimane, ma finalmente NXT ha potuto battere Dynamite negli ascolti del mercoledì sera. Il feud pre Survivor Series e la presenza di tantissime superstar del main roster, tra cui Becky Lynch ad inizio puntata e Seth Rollins a fine puntata, ha portato molto bene spostando l’asticella dei telespettatori.

NXT totalizzato 916 mila persone collegate su Usa Network, in rialzo rispetto alle 750 mila di sette giorni fa. Non perde tanto invece Dynamite che passa dai 957 mila della scorsa settimana agli 893 mila di ieri sera su TNT. Nella fascia demografica 18-49 però la AEW ha fatto meglio, mentre per il brand giallo continua ad esserci una grande spinta nella fascia 50 +.

Ecco i dati dei ratings:

Viewers age 18-49 (AEW: 0.39 / NXT 0.30)
Females age 18-49 (AEW 0.26 / NXT 0.22)
Males age 18-49 (AEW 0.52 / NXT 0.39)
Viewers 18-34 (AEW 0.25 / NXT 0.19)
Females age 12-34 (AEW 0.15 / NXT 0.12)
Males 12-34 (AEW 0.27 / NXT 0.20)
Viewers age 50+ (AEW 0.29 / NXT 0.40)

Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.