Secondo ciò che ha riportato il Wrestling Observer, ci sarebbe un aggiornamento sulle pretese di Emma nell’essere bookata. I 2000$ che sono stati riportati in realtà varrebbero solo per gli show oltre oceano(Europa, Giappone, ecc.). Per gli show in Nord America invece il compenso richiesto sarebbe di 1500$ per show, con hotel e trasporti compresi.

Tra le altre richieste dell’australiana ci sarebbe una divisione 50/50 con la promotion per quanto riguarda le sessioni di autografi e foto, mentre lei prenderebbe il 100% degli incassi sul proprio merchandising.

Come già riportato Emma vorrebbe avere il controllo creativo e richiederebbe il 50% del compenso prima dello show. Un’usanza abbastanza comune nelle indy.

VIA411mania/zonawrestling
FONTE411mania/zonawrestling
Irish Tommy
Ho 27 anni, seguo il wrestling dal 2001, newsboarder, reporter di ROH e di Lucha Underground. Appassionato di libri, criminologia e musica.Promotion seguite: RoH, Lucha Underground, NJPW e WWE. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.