Nella giornata di ieri, AJ Styles è stato ospite di Bleacher Report per una intervista. Nel bel mezzo delle domande, il giornalista Graham Matthews gli ha chiesto cosa pensasse della All Elite Wrestling e quanto sia stato vicino al firmarci nel passato. L’ex campione del mondo di WWE, NJPW e TNA ha rivelato che in effetti è stato molto vicino al salto, ma che la scelta è stata dettata da questioni di business e di volontà personale.

Le parole di AJ Styles

Come ho detto anche in passato, si tratta di business. Vado dove il business risulta il migliore per AJ Styles. Mi piace la WWE, mi piace ogni cosa che la riguardi. La conosco benissimo. Ne faccio parte e ci sto bene. Non ho alcuna intenzione di andarmene. Questo è un business difficile, ma questo è ciò in cui credo per vivere. Sono stato vicino alla AEW? Non si può dire che sia stato così vicino. Come ho detto, ho sempre voluto essere in WWE“.

FONTERingsidenews
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.