WrestleZone Radio ha intervistato Matt Jackson degli Young Bucks subito dopo la conferenza stampa di All-In tenutasi nella giornata di oggi.

 

La card sembra piena di grossi nomi, avete avuto problemi ad ingaggiare qualcuno? ”Beh, qualche giorno fa mi hanno chiesto se avessi invitato Hulk Hogan nello show. Probabilmente ci costerebbe circa 150000$ solo per far presenza, non ce lo possiamo permettere. Non so quale sia il motivo, ma quando abbiamo annunciato All-In tutti hanno pensato che avessimo dei fondi infiniti. Siamo solo tre ragazzi che organizzano uno show.”

Quanto potrebbe durare lo show? ”Se fossi io l’unico a decidere andrei per le tre ore. Personalmente non riesco a stare incollato ad uno schermo per più di tre ore e avendo due figli mi è praticamente impossibile. Di certo non voglio che diventi una maratona di 5 o 6 ore. E’ come in Being The Elite, abbiamo sempre puntato sul formato da 10-15 minuti e per la 100esima puntata siamo andati sul formato da 25 minuti. Credo che se gli episodi durassero un’ora lo show non andrebbe così bene.”

La NJPW ha voluto concedervi Kazuchika Okada: ”Si e non posso che dire cose positive su di loro. Hanno capito quanto questo show potrebbe essere importante per noi negli Usa. Abbiamo discusso un pò e siamo riusciti ad avere Okada con noi.”

Altri nomi che potrebbero essere annunciati? ”C’è un veterano che mi piacerebbe portare. Si tratta di PCO (Pierre Carl Oulette) e ha avuto un grande match durante lo Spring Break di Joey Janela contro WALTER. Molti non si ricorderanno di lui, ma ultimamente si sta dando da fare nella scena indy e nonostante l’età non sia a suo favore sta riscuotendo consensi.”

 

VIA411/ZW
FONTE411/ZW
Irish Tommy
Ho 27 anni, seguo il wrestling dal 2001, newsboarder, reporter di ROH e di Lucha Underground. Appassionato di libri, criminologia e musica.Promotion seguite: RoH, Lucha Underground, NJPW e WWE. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.