Sempre intervistata dal Nashville Scene, Bayley ha descritto così il suo personaggio attuale, parlando del suo rapporto con i fans più piccoli:

“Il mio personaggio è interessante perchè rispecchia esattamente quello che volevo portare on screen. Volevo che i bambini provassero le stesse sensazioni che io provavo quando assistevo ad uno show. Volevo vedere i bambini coinvolti negli show, essere felici di aver visto un evento. Il mio personaggio si comporta come quando avevo 10 anni. E’ bello vedere come si divertono e come esprimono la loro passione. Inoltre, provo una sorta di responsabilità nei confronti dei loro genitori, che spesso mi ringraziano di essere un buon esempio per i loro figli. Ora devo soltanto cercare di tenere i piedi per terra ed andare avanti così

FONTEWrestlingInc & Zona Wrestling
Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.