Becky Lynch, recentemente, nel corso di un’intervista ha parlato dei dubbi e delle paure che ha avuto nel periodo precedente a WrestleMania 35, dicendo che ha temuto a lungo di vedersi togliere la possibilità di lottare nel main event della trentacinquesima edizione dello Showcase of Immortals. Ecco le sue parole:

“Nelle settimane precedenti a WrestleMania sono stato travolta da mille dubbi, ero preoccupata perchè pensavo che ci fosse il rischio di vedere il match tra me, Charlotte e Ronda anticipato nella card, cioè che ci venisse tolta la possibilità di chiudere lo show e di prendere parte al primo main event femminile della storia. La costruzione del nostro match è stata davvero lunga ma, intanto, vedevo che Kofi stava avendo un incredibile tifo da parte di tantissimi fan, così ho iniziato a pensare che il main event sarebbe spettato a lui e a Daniel Bryan. Anche perché in WWE c’è la tendenza, in vista di WrestleMania, di riferirsi a diversi incontri chiamandoli main event, così ho passato davvero tanti giorni a chiedermi a chi fosse andato il main event, se a loro o a noi, e mi sono fatta prendere dalla paranoia temendo di essere fuori dal match conclusivo dello show. Tutto ciò perché in WWE non sia sa mai quello che alla fine succederà, i piani possono cambiare in ogni momento e, questa, da una parte, è una cosa grandiosa ma, dall’altra parte, può anche, diventare negativa e, addirittura, terrificante, specialmente se ti trovi direttamente coinvolta, soprattutto quando in ballo c’è la realizzazione del sogno di una vita intera, cioè lottare nel main event di WrestleMania”.

Per fortuna sua e di tutti i suoi fan, però, come sappiamo, Becky, non solo ha preso parte al main event di WrestleMania 35, ma anche vinto il match diventando, così, la prima campionessa della storia della WWE ad avere contemporaneamente i due titoli femminili di Raw e Smackdown.

FONTEringsidenews.com & zonawrestling.net
ENQU4R
Laureato in legge, ancora senza un futuro certo, ma con tre grandi passioni: il Calcio, il Cinema e la WWE. Come tutti quelli della mia età mi sono avvicinato al wrestling 15 anni fa, su Italia 1, con John Cena ed Eddie Guerrero, poi me ne sono allontanato riscoprendolo da poco più di 5 anni. Adoro Seth Rollins, AJ Styles e Kevin Owens. Nel sito, attualmente, sono il reporter temporaneo ufficiale di SmackDown e me la godo, essendo lo show blu da sempre il mio show preferito. Quando non sono in giro a bere Gin Tonic passo le giornate tra film, serie tv, tennis e partite di calcio. Fino alla fine!