Nell’edizione numero 173 del Sam Roberts’ Wrestling Podcast, Booker T ha spiegato come la NWO non abbia fatto così tanto bene al wrestling, dato che dalla sua nascita in poi vi è stato un avvicinarsi tra i ruoli di heel e face tali da rovinare il concetto stesso di wrestling.

Ebbi un match con un buon amico come Kevin Nash a Toronto, in Canada. Era già stato lì come Diesel, ma mai come questa volta era amato. La cosa particolare era che faceva parte della NWO, la stable heel per eccellenza del tempo Eppure quando ha tenuto il suo promo, da vero heel, il pubblico lo stava supportando. E quando suonò la mia musica, il pubblico ha iniziato a fare dei booo nei miei confronti. Stavano tifando il cattivo ragazzo! In questo modo hanno rovinato il business, perché loro volevano essere adulati da chiunque. Lo stesso Hogan veniva amato pure da cattivo, era difficile farlo odiare per davvero“.

VIAwrestlinginc & zonawrestling.net
FONTEwrestlinginc & zonawrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".