Popolo di Zona Wrestling, ben tornati con un nuovo numero di “Botched! Quando le cose non vanno nel modo giusto”.

Il numero di oggi riguarda WWE Hell in a Cell, che è stato un pay-per-view sorprendente e il migliore di questo 2018. Così sorprendente che è stato migliore di NJPW Destruction in Beppu, che a sua volta è stato il peggior show dell’anno della NJPW.

Cominciamo con quello che era uno dei match più attesi, ovvero quello tra le due ex migliori amiche Becky Lynch e Charlotte Flair valevole per lo Smackdown Women’s Championship. Da segnalare questa Figure Eight applicata non proprio bene da parte della figlia del leggendario Ric Flair.

Nonostante questo errore, devo ammettere che è stato un match buono.

Continuiamo a parlare di wrestling femminile e passiamo al roster di Raw dove abbiamo visto Ronda Rousey difendere con successo il titolo dall’assalto dell’ex campionessa Alexa Bliss. Un match normale di transizione verso il main event che però ci ha lasciato questo.

Alexa è stata lanciata contro le sue alleate Mickie James e Alicia Fox. Peccato però che la Fox non è stata per niente efficiente.

Per la seconda parte del 2016 e la prima parte del 2017 abbiamo avuto gli incubi ogni volta che appariva Mick Foley e teneva un segmento da General Manager di Raw. Purtroppo questo incubo è tornato a Hell in a Cell, quando il buon Foley ha fatto da arbitro al match tra Roman Reigns e Braun Strowman valevole per lo Universal Championship.

Foley ha sbagliato il conteggio e quindi Strowman ora dovrebbe essere il campione universale morale. Da notare come anche Corey Graves ha evidenziato questo errore.

Dopo la prima edizione che abbiamo avuto a inizio anno, nell’ultima settimana è tornato il Mixed Match Challenge. Tra i tag team che mettono più curiosità abbiamo soprattutto quello tra AJ Styles e Charlotte Flair. I due sono stati vittoriosi alla prima giornata, anche se il WWE Champion ha avuto un problemino nel post-match.

Fa ridere perché è caduto e ha travolto anche Charlotte.

E ora passiamo alla classica C-O-M-P-I-L-A-T-I-O-N:

-Il look di Lana in WWE 2K19 che non raffigura per niente la Ravishing Russian.

-Nelle tv americane c’è stato il debutto di un nuovo show settimanale intitolato Ring Warriors e che ha debuttato in questa maniera indecente.

-Questa fantastica entrata durante uno show della RCW.

-YOSHI-HASHI che “imita” Titus O’Neil, ma si spacca la testa. Questo è il momento più alto della sua carriera.

-Rusev vuole rivedere Total Divas, ma Sheamus è contrario e definisce il programma una cagata. Sheamus idolo indiscusso.

-Questo volo sbagliato in OTT.

-Il finale bruttino del Mixed Match tra Brie Bella & Daniel Bryan vs. Maryse & The Miz a Hell in a Cell.

-Le inquadrature inspiegabili dello show settimanale della World of Sports Wrestling.

-Bad Blood ha cambiato nome in Blood Bath.

-La grafica errata della WRESTLE-1. CHAMPIONSHOP.

E con questo è tutto, l’appuntamento è rimandato alla prossima.

Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.