Di recente sono uscite diverse news che vorrebbero la presenza di segmenti per adulti e di deathmatch nei futuri eventi della All Elite Wrestling. Preoccupata di ciò, una mamma ha contattato Brandi Rhodes su Twitter, criticando tanto le azioni della compagnia che vorrebbe fare del wrestling per adulti ma promuove merchandising per bambini, come la riproduzione giocattolo del cane dei Rhodes, Pharoah.

La Rhodes ha risposto smorzando un po’ gli animi e specificando che la AEW sarà una compagnia “Family-Friendly” che accoglierà tanto gli adulti quanto le famiglie.

VIATwitter.com & ZonaWrestling.net
FONTEwrestlinginc & zonawrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature.