Cathy Kelley ha intervistato Braun Strowman in vista del suo match con Kevin Owens questa domenica a SummerSlam. L’atleta ha raccontato di aver migliorato la propria condizione fisica e allo stesso tempo ha preso in giro il rivale:
Ho perfezionato la mia dieta. Ho ricominciato a prepararmi in anticipo i pasti e a mangiare meglio perché stavo iniziando a mettere su un po’ di pancia. Quella la lascio a Kevin Owens.

Strowman ha spiegato il cambiamento della propria alimentazione:
Mi sono davvero impegnato con la dieta e gli allenamenti in palestra, cercando di migliorare il modo in cui mangiavo, ritornare ai giusti ritmi di cardio, perché non ho avuto lunghi match o altro, quindi ci ho lavorato su. Sto mangiando sui 6-7 pasti al giorno, che consistono di circa 3 etti di carne cotta, che sia manzo o pollo oppure pesce, una tazza di riso e qualche verdura. Mi faccio fuori 2 chili di carne al giorno, direi che sono proprio un carnivoro… e non è economico. Tutti dicono sempre che vogliono essere enormi, dei mostri, questo e quello; ci vuole impegno per mantenere una cosa del genere.

I dettagli delle fatiche di Braun Strowman mostrano una grande dedizione, ci auguriamo che possa continuare così. Certe volte però anche la volontà più ferrea cede: la WWE Superstar ha infatti rivelato che è stato tentato da un cartello di Nathan’s hot dog e che i suoi piatti preferiti includono qualsiasi pietanza italiana, ad esempio la pizza.

Ha ventiquattro anni e rimpiange di non averli impiegati bene come Randy Orton. Si consola scrivendo e nutrendo porcellini d'India. Legge i libri di Chris Jericho e ci trova anche lezioni di vita.