Intervistato di recente durante il podcast di Sam Roberts, l’ex campione WWE Bray Wyatt ha rivelato una curiosa statistica sulla sua famiglia.

Wyatt è infatti un wrestler di seconda generazione, dato che suo padre era il grande I.R.S. Mike Rotunda, suo nonno l’hall of famer WWE BlackJack Mulligan e suo zio Barry Windham. Tutti super campioni con decine di titoli conquistati alla vita. Eppure nessuno di loro aveva mai conquistato il massimo alloro della WWE.

“Davvero non lo sapevo, Paul Heyman me l’ha raccontato. Mi ha fatto i complimenti, mi ha chiamato dicendomi che ero il primo, io non lo sapevo. Non ho mai misurato il mio successo con i titoli, anche perchè in realtà non ne ho mai avuti. Stavo lavorando duramente e cercavo di essere sempre il wrestler migliore possibile. Ma quando me l’ha detto è stata una grande sorpresa per me. Di tutti noi, ero il primo a riuscirci. Non me l’aspettavo proprio”.

La grande famiglia Rotunda è una delle famiglie di wrestler più note e numerose. Anche i fratelli di Bray sono in WWE: Bo Dallas lo conosciamo tutti, è già nel main roster della compagnia da anni, loro sorella Mika Rotunda è invece nel team di produzione della WWE e gravita da tempo intorno al pro wrestling, pur non essendo una lottatrice.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.