Bret Hart a Callgery Herald ha raccontato quali erano i suoi obbiettivi quando incominciò la sua carriera di Wrestler:

“Volevo entrare nel Wrestling per fare molti soldi, vedere il mondo e incontrare parecchie ragazze. Queste erano le mie intenzioni iniziali. Se ora mi guardo indietro sono davvero contento della mia carriera. Ho avuto dei fantastici ragazzi con cui ho potuto lavorare e realizzare grandissimi match, che è stato molto importante per me. Ho avuto pure molti fans. Ho un grande percentuale di tifosi, ancora oggi, sia nel paese che in giro per il mondo.”

FONTEwrestlinginc.com & zonawrestling.net
Leafar Attila
La passione per la WWE è alla pari a quella per il Napoli. Vive alla giornata non si preoccupa dei problemi, sono i problemi che si preoccupano di lui. AJ Styles, Kevin Owens, HBK, Eddie Guerrero e CM Punk i Wrestler preferiti. Blindmark di Daniel Bryan, YES! YES! YES!